Tricopigmentazione effetto rasato

Quando si soffre di calvizie, alopecia o diradamento una soluzione potrebbe essere la tricopigmentazione una nuova metodologia in grado di riprodurre la presenza realistica del capello.

Vediamo di capire che cos’è, in cosa consistono le sedute, quali potrebbero essere i vantaggi e i costi.

Che cos’è

La tricopigmentazione temporanea è una metodologia specifica per il cuoio capelluto, che depositando pigmenti sulla cute, riproduce la presenza realistica del capello.

Nasce dall’esigenza di risolvere i problemi di calvizie riproducendo capelli realistici per tutti coloro che non vogliono iniziare terapie farmacologiche, ricorrere a protesi o la trapianto.

Oltre ad essere una metodologia innovativa la tricopigmentazione non presenta alcuna controindicazione qualora si volesse optare per un trapianto di capelli o si volesse intraprendere una terapia farmacologica.

Come avviene la seduta

Gli strumenti utilizzati per effettuare la tricopigmentazione temporanea sono i dermografi che applicano il pigmento nel derma insieme ad aghi applicatori di precisione.

La seduta di tricopgimentazione non è assolutamente dolorosa, ma nel caso il paziente avverta dolore o fastidio è possibile effettuare un’anestesia locale di modo tale da eliminare quasi del tutto la sensazione di dolore. Dopo la seduta la zona interessata potrà risultare arrossata e infatti generalmente verrà consigliato uno shampoo specifico per far in modo di evitare lo sviluppo di batteri e l’utilizzo di una crema antinfiammatoria. Dopo circa una settimana si potrà tornare alla normale detersione dei capelli.

Generalmente per un buon risultato possono bastare tre sedute.

Nello specifico i trattamenti avvengono nel seguente modo:

  • Prima di iniziare il trattamento verrà valutato lo stato di salute della cute e le zone da trattare.
  • La seduta può durare da 1 fino a 3 ore, durante la quale il paziente rimane steso sul lettino.
  • Generalmente si effettuano tre sedute per ricoprire in maniera ottimale la zona interessata.
  • Il paziente a parte un leggero rossore sulla zona trattata potrà svolgere tranquillamente tutte le attività che desidera.

Differenze tra tricopigmentazione temporanea e tatuaggio capelli

Non sono poche le persone che confondono la tricopigmentazione con un tatuaggio capelli.

In realtà stiamo parlando di due cose completamente differenti.

La tricopgmentazione si differenzia dal tatuaggio in quanto il pigmento è bioriassorbibile, ossia viene naturalmente eliminato grazie alla rigenerazione cutanea che generalmente dura due anni, anche se quest’ultimo rimane un fattore soggettivo.

Inoltre le polveri utilizzate per la tricopgmentazione sono certificate e sottoposte a controlli di laboratorio per risultare anallergiche. Infine è necessario considerare che con l’avanzare dell’età la struttura dei capelli si modificherà e qualora si optasse per un tatuaggio bisognerebbe ricorrere al laser per eliminarlo.

Perchè fare la tricopigmentazione temporanea

È il caso di optare per la tricopigmentazione temporanea quando può risultare risolutrice di alcuni problemi non solo prettamente estetici, ma anche emotivi.

  • Quando si soffre di caduta dei capelli, alopecia, diradamento o cicatrici sul capo.
  • Quando la visibilità del cuoio capelluto diventa motivo di disagio e complica i rapporti con gli altri.
  • Quando si sente la necessità di praticare un qualunque sport con spensieratezza e senza provare disagio o imbarazzo.
  • Quando si vogliono ottenere risultati nel breve periodo.

È fondamentale scegliere una clinica affidabile e che fornisca tutte le informazioni utili prima di scegliere se sottoporsi o meno a una tricopigmentazione.

Tre diversi tipi di correzione

La tricopigmentazione temporanea permette tre tipi di correzione a seconda della necessita che si ha e dell’effetto che si vuole ottenere.

Copertura delle Cicatrici

La presenza di cicatrici in testa può essere dovuta a incidenti o interventi chirurgici. Le cicatrici si caratterizzano per l’assenza di peli o capelli che la tricopigmentazione ricrea favorendo un ottimo effetto e risultato. Ovviamente prima di trattare la cicatrice viene effettuato un test su una porzione della cicatrice per verificare la stabilità del pigmento.

Tricopigmentazione capelli lunghi – Effetto densità

In presenza di capelli medi o lunghi che tendono a cadere risultando pochi e radi. In questo caso la tricopigmentazione tenderà ad eliminare o ridurre la visibilità del cuoio capelluto infoltendo i capelli già presenti. Questa è un’ottima soluzione non solo per gli uomini, ma anche per le donne che hanno pochi capelli e il cui cuoio capelluto risulta visibile.

Tricopigmentazione Effetto rasato

Molti uomini optano per il capello rasato, un po’ per comodità, un po’ per moda un po’ per mascherare la calvizie o il diradamento dei capelli.

In questo caso la tricopigmentazione agisce molto bene in quanto è in grado di riprodurre un effetto del capello rasato identico a quello reale e pertanto difficilmente distinguibile dal resto dei capelli.

Quanto dura l’effetto?

La tricopigmentazione temporanea non è permanente e generalmente deve essere rinforzata entro un anno dalla seconda seduta. In generale la durata dell’effetto è molto soggettivo pertanto alcuni pazienti richiedono una seduta di mantenimento dopo otto mesi circa.

Sedute di mantenimento

La tricopigmemntazione temporanea come dicevamo prima non è permanente, pertanto sarà necessario effettuare delle sedute di mantenimento di modo tale da conservare l’effetto desiderato.

A seconda del tipo di trattamento sarà pertanto necessario effettuare da 1 a 4 sedute all’anno.

Tricopigmentazione Costi

Arriviamo al dunque. Non sono pochi gli uomini che esitano a sottoporsi ad una visita di valutazione circa la possibilità o meno di fare una tricopigmentazione per i costi.

Non è facile indicare un costo preciso, in quanto è strettamente legato alla regione e dalla clinica che si sceglie. Altra variabile da considerare sono le zone da trattare da cui dipende il numero delle sedute e se nel costo complessivo è compreso o meno il mantenimento.

In linea generale il prezzo può variare dagli 800,00 euro ai 3000,00 euro.

In ogni caso, considerando tutte le variabili che incidono sui costi è opportuno richiedere un preventivo dettagliato presso una clinica specializzata o tramite una consulenza online di modo tale che possiate farvi un’idea precisa.

Per un approfondimento circa la caduta dei capelli clicca su:

– Caduta capelli uomo: cause, rimedi naturali e farmaci

– Capelli rasati uomo: Come e quale scegliere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here