[mashshare]
pareti grigie: camera da letto

 

Non sai quale colore scegliere per le pareti della tua casa? In questo articolo ti spiegheremo perchè scegliere le pareti grigie. Scegliere il colore delle pareti non è così semplice come si possa pensare e spesso i dubbi sono tanti.

Innanzitutto, quando scegli il colore delle pareti devi per prima cosa basarti sul tuo gusto personale. Allo stesso tempo devi considerare le dimensioni delle spazi e l’illuminazione per evitare di fare errori importanti come scegliere un colore che risulti opprimente o che rimpiocciolisca a livello visivo gli spazi.

Questo non significa assolutamente che devi rinunciare a tinteggiare le pareti del tuo colore preferito.

Al contrario, tinteggiare alcune pareti grigie potrebbe essere una soluzione che ti permetterebbe di non rinunciare a nulla e di rendere gli spazi armoniosi, equilibrati e belli da vedere. Ti spieghiamo meglio!

Come scegliere il colore delle pareti

Molto spesso le pareti grigie vengono considerate fredde, e poco vitali. In realtà, non è assolutamente così! Al contrario il colore grigio, oltre ad avere tante sfumature, si combina bene con molti colori, valorizzando i particolari o i complementi che a volte si desidera nascondere come i termosifoni.

A questo proposito ti proponiamo questa foto dove potrai notare una parete color grigio chiaro grazie alla quale è stato possibile valorizzare un vecchio termosifone tinteggiandolo di color grigio antracite.

pareti grigie: grigio perla

Dunque, se devi tinteggiare casa, o vuoi semplicemente cambiare colore e rendere il tuo appartamento più attuale, devi fare attenzione ad alcuni particolari importanti.

Per prima cosa il colore delle pareti deve essere scelto in base all’arredamento già presente in casa o alla tipologia di mobili che hai intenzione di scegliere.  Non solo! Risultano importanti anche i colori delle tende, dei cuscini, dei tappeti e del copriletto nel caso di una camera da letto. Tutto deve risultare armonico.

Prima di proseguire con la lettura di questo articolo, ti consigliamo la lettura di due articoli che ti spiegheranno come scegliere e combinare al meglio gli stili e i colori:

Inoltre, come ti abbiamo già accennato, è importante misurare le dimensioni degli spazi e fare le giuste valutazioni. Ti facciamo subito un esempio pratico!

Se ti piace il fucsia, ma devi tinteggiare una stanza di piccole dimensioni, ciò non significa che devi rinunciare a questo colore facendo venire meno il tuo gusto e le tue preferenze. Al contrario puoi colorare una parete fucsia e le altre tre pareti grigie, che oltre a combinarsi perfettamente, contribuirebbero a far sembrare la stanza più grande a livello visivo, e più luminosa.

Perché scegliere le pareti grigie

Le pareti grigie sono un’ottima soluzione, quando si vuole tinteggiare casa, non solo perché adesso sono molto di moda, ma anche perché le pareti grigie possono essere adattate tranquillamente a tutte le stanze. Ci spieghiamo meglio!

Le pareti grigie oltre a regalare eleganza, luminosità e personalità alla tua casa possono combinarsi con altri colori che vuoi inserire in casa assecondando il tuo gusto e rendendo gli ambienti freschi e orginali.

In effetti qualsiasi sfumatura di grigio sceglierai, potrà essere combinata con molti colori, più di quelli che immagini. Sicuramente quando pensi ad un colore da abbinare al grigio ti viene in mente il rosso e in effetti non possiamo negarti che la combinazione di questi due colori sia perfetta. Ma con il colore grigio è possibile osare senza dover rinunciare a stile ed eleganza. Le pareti grigie sono l’ideale e sono molto facili da abbinare a molti colori.

Se scegli le pareti grigie, puoi combinare colori come il verde, il fucsia, il viola, il rosa, il giallo caldo, il verde penicillina, il colore carta da zucchero, il nero, il bianco, il blu. Insomma hai l’imbarazzo della scelta!

Pareti grigie abbinate a pareti di altri colori: un esempio

Viste le loro innumerevoli combinazioni, le pareti grigie sono amate da designer e architetti.

Ti facciamo subito un esempio! Puoi dipingere una parete gialla inserita in un contesto grigio. Oppure, a seconda dello spazio che hai a disposizione, puoi dipingere la parete sempre di giallo e dipingere una parte della stessa parete di colo grigio. Puoi sbizzarrirti come meglio credi l’importante è utilizzare le pareti grigie per smorzare la pesantezza che alcuni colori potrebbero avere sulla vista con il passare del tempo.

pareti grigie

Pareti grigie tono su tono

Se adori il grigio e vuoi tinteggiare tutte le pareti grigie, sicuramente non sbagli. I vantaggi non saranno pochi! Innanzitutto se opterai per un grigio dalla sfumatura chiara la stanza sembrerà più grande, più luminosa e risulterà molto riposante a livello ottico. Scegliere pareti grigie significa valorizzare i complementi d’arredo e gli stessi mobili dal punto di vista del colore e delle forme.

Questa scelta inoltre ti permetterà di sbizzarrirti con la scelta dei mobili e dei tessili. Potrai optare sia per mobili chiari o bianchi, mobili molto scuri , in noce canaletto, o fare un mix di entrambi. Riguardo cuscini, tende e tappeti potrai osare con colori come il blu facendo attenzione agli accostamenti e combinazioni. Se opterai per cuscini o divani blu, è preferibile che la tenda sia di un colore chiaro.

pareti grigie soggiorno

Che stile creare con il grigio

Prima di scegliere la tonalità di grigio devi avere molto chiaro lo stile che vuoi dare alla tua casa.

Nel caso tu voglia creare un ambiente estremamente moderno e minimal dovrai optare per un grigio scuro lucido e contemporaneo capace di valorizzare forme e spigoli.

Se ti piace un ambiente shabby, moderno, ma delicato,  potrai optare per pareti grigio tortora o pareti grigio perlato capaci di valorizzare e creare un’ atmosfera morbida ed elegante allo stesso tempo.

Molto spesso quando si sceglie il colore della parete non si pensa al tipo di arredamento che si preferisce e allo stile che si vuole creare nella propria casa. Non commettere questo errore e scegli le pareti grigie considerando il design e l’atmosfera che vuoi creare nella tua casa nel suo complesso, di modo tale che il colore delle pareti non sia solo una cornice, ma diventi esso stesso parte importante della tua casa.

Il grigio: il colore perfetto per la cucina

pareti grigie tortora cucina

Le pareti grigie sono il top in cucina. A prescindere dal colore dei pensili, il grigio in cucina è in grado di valorizzare l’ambiente facendolo sembrare molto più grande. Se non hai una cucina abitale, ma hai un cucinino o cucinotto, non devi avere dubbi e optare per le pareti grigie. Oltre a far sembrare la cucina più grande , sulle pareti grigie si notano poco le macchie causate dalla condensa che spesso si crea in cucina. Qualunque sia la sfumatura di grigio che preferisci abbinala bene ai colori dei mobili. Se hai una cucina grigio chiara o bianca puoi tranquillamente scegliere di tinteggiare le pareti di grigio chiaro o grigio scuro.

Pareti grigie soggiorno

Il soggiorno con pareti grigie risulterà molto elegante a prescindere dallo stile che sceglierai sia che sia moderno e contemporaneo sia che sia shabby.

Nel caso del soggiorno puoi sbizzarrirti come meglio credi e optare per pareti tutte grigie o per pareti grigie abbinate a pareti di altri colori. In ogni caso il tuo salotto risulterà elegante e pieno di personalità.

Pareti grigie camera da letto

Per la camera da letto ti consigliamo di tinteggiare le pareti grigio chiaro  di modo tale da creare e favorire un atmosfera rilassante. Piuttosto puoi concentrarti maggiormente sul colore dei complementi o dei tessili favorendo il rosa, il color carta da zucchero, il blu e il giallo. Se il grigio è tra i tuoi colori preferiti, puoi osare con il grigio scuro, deciso che rafforza lo stile e il gusto della tua camera come nella foro che ti proponiamo.

pareti grigie: dipingo casa

A proposito di camera da letto, nell’articolo: Letto con bancali: Come Costruirlo, Accessori e Tante altre Idee ti forniamo tutte le informazioni utili per imparare a costruire un letto con bancali le cui foto sono un valido esempio di come il grigio perla si abbini perfettamente a qualsiasi tipo di stile. Prova a dare un’occhiata!

Bagno grigio: lo stile perfetto

Le pareti grigie in bagno regalano eleganza, stile e rendono l’ambiente più rilassante. Questa foto mette in evidenza l’applicazione su una stessa parete di due tonalità diverse di grigio che oltre a far emergere la vasca da bagno, valorizzano maggiormente i complementi regalandogli un’eleganza che lascia senza parole.

pareti grigie

Equilibrio tra luce e colore

In ultimo prima di scegliere la tonalità di grigio delle pareti valuta la luce naturale degli ambienti. Nel caso di una stanza molto illuminata puoi optare per un grigio dalle tonalità scure. Pareti grigie dalle sfumature chiare nel caso la finestra faccia entrare poca luce e le dimensioni della stanza siano ridotte. Inoltre illumina la stanza con lampade da tavolo, e applique che siano sufficienti per illuminare adeguatamente gli ambienti, ma soprattutto che assecondino e soddisfino le tue esigenze.

Leggi l’articolo su:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here