letto con bancali: letto fai da te

Se non hai idea di come arredare la tua camera da letto pur avendo sfogliato riviste di design e visto di tutto di più,  potresti informarti e optare per il letto con bancali. Un’idea semplice, veloce ed economica che sta spopolando nelle case di molti.

In effetti i bancali o pallet riescono ad arredare e creare soluzioni confortevoli, non rinunciando all’estetica e arricchendo l’ambiente di stile e design.

Vediamo di cosa si tratta!

Che cos’è il letto con bancali

Il letto con bancali è un letto in legno, generalmente abbastanza basso e nasce privo di tastiera.

Il letto con bancali o letto con pallet nasce su imitazione del “Fulton” una tipologia di letto giapponese di cui le giovani coppie se ne sono subito innamorate.

I letti con pallet sono per chi ama gli ambienti semplici, moderni o metropolitani in quanto arricchiscono gli appartamenti regalandogli un tocco di originalità moderna, e personalizzando fortemente l’ambiente.

Inoltre costruire un letto con bancali oltre ad essere molto semplice risulta allo stesso tempo molto economico. Di seguito una breve guida che ti potrà essere di aiuto.

Cosa ti serve per costruire un letto con bancali

Se l’idea di personalizzare il tuo appartamento o la tua casa con un letto con i bancali fa per te, allora devi metterti subito all’opera.

Iniziamo dunque con indicarti l’occorrente che ti servirà per costruirlo, di modo tale tu possa non essere sprovvisto di nulla.

Iniziamo dunque!

Occorrente:

  • Pennello a setole larghe;
  • Vernice ad acqua;
  • Flatting protettivo o Vernice protettiva;
  • Carta vetrata;
  • Fascette di plastica trasparente;
  • 8 Bancali (80X 120) ;
  • Martello e chiodi.

Trattandosi di “letti matrimoniali fai ta te” l’elemento principale chiaramente sono i bancali.

Se non ne hai da parte, l’ideale è acquistarli online di modo tale che ti possano arrivare direttamente a casa. Fai attenzione che i bancali non siano stati trattati chimicamente e acquista bancali indicati per la decorazione o l’arredamento naturale. Visto il costo contenuto, per costruire il letto con bancali, non risparmiare eccessivamente sul prezzo dei pallet e compra bancali di qualità. Un esempio potrebbe essere quello che ti proponiamo di seguito di modo tale che tu possa farti un’idea.

 Clicca qui per acquistare i BANCALI disponibili fino a esaurimento scorte

Letto fatto con bancali: come costruirlo

I passaggi per costruire un letto con bancali sono molto semplici, basta seguirli, pertanto leggi attentamente.

Leviga i bancali

Anche se dovessi comprare bancali destinati alla realizzazione dei mobili, nella maggior parte dei casi necessiteranno di una levigatura affinchè la superficie risulti uniforme. Pertanto con la carta vetrata leviga i bancali in maniera meticolosa.

Applica il flatting protettivo

Una volta levigati i pallet sarà necessario applicare un flatting protettivo, utile per proteggere il materiale che compone il bancale di modo tale che duri più a lungo e non si danneggi.

Applica la vernice colorata

A questo punto è arrivato il momento di applicare la vernice colorata con un pennello con setole larghe. Puoi scegliere il colore che preferisci e sbizzarrirti. In ogni caso, per fare in modo che il letto fai da te risulti armonico e di effetto all’interno della camera da letto, è meglio prediligere tinte naturali oppure vari toni del grigio e di bianco. Il risultato sarà fantastico.

Assembla i bancali

È necessario a questo punto assemblare i bancali. Basta costruire due strutture da 4 bancali e inchiodarle. Puoi aiutarti inserendo le fascette trasparenti. In questo modo riuscirai ad ottenere un letto con bancali che abbia le dimensioni classiche di un letto matrimoniale, ma che allo stesso tempo non risulti molto basso. Ecco il motivo per cui ti consigliamo di utilizzare 8 bancali. Qualora fossi un amante dei letti bassi, te ne potrebbero bastare 4.

Testiera letto fai da te

Il letto con bancali in genere non prevede la testiera nel senso che da solo addossato al muro lungo il lato corto risulta perfetto. Ma se sei un amante del letto con tastiera esistono due soluzioni.

Testata letto fai te con bancali 

Seguendo le procedure indicate prima circa la levigatura, e la verniciatura ti basterà unire due bancali e fissare la testiera al muro.

Il risultato sarà impeccabile e otterrai una testiera letto fai da te di design, semplice e perfetta.

Testata letto fai da te con adesivo

Un’altra soluzione carina e molto in voga consiste nel posizionare un adesivo al posto della testiera. Online potrai scegliere tra tantissimi modelli e generi. Avrai solo l’imbarazzo della scelta. Ti diamo un’idea qui.

Clicca qui per farti un’idea riguardo l’ADESIVO per la Testata del Letto

letto fai da te: letto pallet

Illuminazione per letti fatti con bancali

Una volta costruito il letto, per un effetto “wow” non devi assolutamente sottovalutare i particolari, ossia l’illuminazione.

Proprio per questo ti suggeriamo qualche idea.

Un soluzione veloce, economica e di gran effetto consiste nel posizionare una serie di lampadine ( tipo o quelle che utilizzi per addobbare l’albero di natale) lungo la testiera. Lascia che si vedano e che cadano morbide lungo la testata del letto. L’effetto sarà sobrio, fine ed elegante allo stesso tempo.

Un’altra idea potrebbe essere quella di optare per delle lampade a sospensione da comodino. Ne esistono di vari tipi, alcuni modelli hanno un costo contenuto come questo e il design è semplice e perfetto.

Clicca qui per acquistare a un prezzo strepitoso la LAMPADA a SOSPENSIONE COLORATA in SILICONE

Dovrai solo fare attenzione al colore affinchè sia in perfetta sintonia con il colore che hai scelto per il letto.

Comodini in stile con “letti bancali”

Se questo stile ti ha convinto e ti piace parecchio e non hai nulla che possa fungere da comodino, puoi optare per l’utilizzo delle cassette della frutta. Sono in perfetto stile con il letto con bancali e con l’illuminazione che ti abbiamo proposto. Oltretutto il prezzo è veramente economico. Anche in questo caso ti consigliamo di levigarle, e applicare la vernice protettiva e quella colorata.

 Acquista le CASSETTE da FRUTTA in legno on line

Pro e contro di un letto con bancali

Naturalmente anche nel caso del letto a bancali ci sono i pro e i contro, che ti elenchiamo di seguito.

I Pro:

  • Economico;
  • Comodo;
  • Dona eleganza e stile alla tua camera da letto;
  • Quando ti stuferai, potrai costruirne un altro cambiando colore.

I Contro:

  • Se non sei un amante del bricolage lascia perdere, costruire un letto con bancali è semplice, ma richiede tempo e una certa dimestichezza.
  • Se non ami i letti bassi, non optare per un letto fai da te di questo tipo, perché nonostante ti abbiamo proposto la costruzione di un letto con bancali abbastanza alto risulta comunque più basso rispetto alle misure standard circa l’altezza dei letti matrimoniali.

Leggi articolo su: Come arredare un soggiorno: idee per renderlo confortevole

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here