Amore in ufficio

Il posto di lavoro è il luogo dove si passa il maggior tempo della giornata e dove si sta a contatto con tante persone con le quali si condividono faccende di lavoro, pranzi, pause.

Insomma a lavoro ci si conosce e può capitare che la collega di scrivania o il nuovo assunto faccia un po’ ribollire il sangue nelle vene.

Tutto normale, può succedere!

A questo punto vi si presenteranno due strade:

  • Non scatta la scintilla. Sonderete il terreno, userete il lavoro come scusa per fare due chiacchere, ma niente non scatta la scintilla. Non avrete scelta dovrete arrendervi!
  • Vi chiede di uscire. Spesso vi guarderete di sfuggita, sfrutterete ogni pausa per parlarvi ed ecco che vi vedrete per un aperitivo o un’uscita d’altro tipo fuori dal lavoro. È difficile che un flirt si trasformi in una relazione, ma qualora succedesse non c’è nulla di male e va vissuta con tranquillità e spensieratezza seguendo delle semplici regole.

1) Riservatezza

Soprattutto all’inizio, è fondamentale non far sapere a nessuno della relazione.

I colleghi non farebbero altro se non spettegolare su di voi, in quanto una qualsiasi novità diventa sempre motivo di chiacchiera.

È fondamentale proteggere, pertanto la propria relazione da pettegolezzi sterili che potrebbero essere anche un po’ cattivelli e non porterebbero nessun beneficio a voi due.

2) Professionalità

Evitate di rilassarvi troppo, concedendovi qualche effusione.

Non sarebbe corretto nei confronti dei vostri colleghi e favorirebbero la perdita di concentrazione e precisione sul posto di lavoro.

Avere un amore in ufficio non significa diventare meno professionali rinunciando alla propria carriera o alla propria correttezza, ma al contrario vi dà una chance in più.

Potrete condividere passioni, interessi, idee rendendo più proficua la vostra collaborazione e intensificando i buoni risultati sul lavoro.

3) Pausa pranzo separati

Evitate di trascorrere tutti i pranzi insieme non per tenere a bada le malelingue, ma semplicemente perchè la distanza fa bene alla coppia. Vi farà sentire la mancanza l’uno dell’altro e renderà il vostro rapporto più forte e più equilibrato.

4) Sul lavoro evita di dirgli sempre si

In ufficio, in riunione, evita di essere troppo accondiscendente. La razionalità e la lucidità devono avere sempre la meglio sul posto di lavoro.

5) I litigi fuori dall’ufficio

Se avete litigato, zero musi lunghi o battute antipatiche. Qualunque sia il motivo della discussione deve rimanere privata.

Evitate, pertanto frasi acide e poco carine sul posto di lavoro dimostrando immaturità e poco rispetto nei confronti della relazione e dei vostri colleghi che si potrebbero sentire a disagio.

Amore in ufficio: quando comunicarlo ai colleghi

Se la relazione dovesse consolidarsi e in ogni caso quando riterrete che è arrivato il momento giusto per entrambi, potrete comunicare la vostra relazione ai colleghi. Alcuni di loro non cadranno dal pero in quanto l’avranno già capito, altri saranno contenti per voi, e poi ci sarà sempre chi non vedrà l’ora di fare pettegolezzo. Lasciateglielo fare, vale molto di più la vostra felicità.

Vivetevi il rapporto con serenità, felicità e senza pregiudizi.

Inoltre fate attenzione perché qualora arriviate di fronte all’altare oltre a parenti e amici, tra gli ospiti al vostro matrimonio, avrete anche i vostri colleghi e perchè no anche il vostro capo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here