Tende Soggiorno Tende Moderne

Le “tende soggiorno” sono un dettaglio d’arredo fondamentale per la casa in quanto donano carattere e stile rendendo l’ambiente molto più accogliente.

La valutazione delle tende pertanto merita molta attenzione e prima di scegliere il colore o il tessuto bisognerà considerare alcuni fattori per niente banali.

Innanzitutto, ogni stanza ha le sue regole e in quanto tali vanno rispettate. È proprio per questo che la tenda che sta bene in cucina non è detto che stia bene in soggiorno.

Spesso per rendere un soggiorno accogliente, ma allo stesso tempo luminoso non trascurando lo stile, è necessario considerare dei parametri molto importanti.

La quantità di luce

La scelta delle “tende soggiorno” oltre che una questione di gusto spesso è una questione di necessità e di come la stanza è esposta alla luce naturale.

Soggiorno poco luminoso

Qualora il soggiorno risulti poco luminoso potete optare per tende dal tessuto leggero, trasparente, dalle tinte chiare, che non impediscano alla luce di entrare rendendo l’ambiente troppo buio soprattutto nel periodo invernale.

Soggiorno luminoso

Nel caso in cui il soggiorno goda di molta luce potete fare tutte le scelte che volete.

Potete optare per un tessuto trasparente, per un tessuto pesante o per la doppia tenda che si caratterizzerà per la presenza di una tenda dal tessuto trasparente e una tenda dal tessuto pesante. Insomma, in questo caso, non avete molti vincoli e potete basare le vostre scelte su ciò che più vi piace.

Inoltre qualora il vostro soggiorno risulti poco luminoso nella stagione fredda e molto luninoso durante la primavera – estate potete optare per il cambio tende. Ossia posizionerete una tenda dal tessuto leggero in inverno e una tenda dal tessuto pesante in estate.

Le dimensioni del soggiorno

Un altro paramentro molto importante da non sottovalutare sono le dimensioni del vostro soggiorno. Qualora il vostro soggiorno abbia delle dimensioni ridotte sono sconsogliate le tende troppo voluminose. Pertanto assolutamente no, a mantovane, tende classiche arricciate di tessuto pesante, drappi e tende dai colori scuri. Si, invece a tende a rullo, tende a pannello, tende a pacchetto dai colori possibilmente chiari.

Qualora abbiate un soggiorno dalle dimensioni confortevoli optate per la classica tenda semplice leggermente arricciata, sicuramente non sbaglierete.

Tende soggiorno in base allo stile

Come dicevamo prima le “tende soggiorno” sono a tutti gli effetti un dettaglio d’arredo fondamentale. Proprio per questo la scelta della tenda dipende molto dallo stile che domina in casa, in particolare nel soggiorno.

Tende Classiche

Se nel vostro soggiorno regna uno stile classico potete optare per tende classiche particolarmente arricciate con drappi e mantovane. Se non vi dovessero piacere le tende importanti potete scegliere tende per interni molto semplici arricciate e  bianche del tessuto che più vi piace.

Tende Moderne

Nel caso abbiate un soggiorno dallo stile minimal e moderno potete optare per delle tende moderne dalle tinte chiari e dal tessuto leggero e fresco. Sono molto belle e donano una bella luce le tende di lino o in cotone.

Quale tenda scegliere per una finestra

Se nel vostro soggiorno avete una finestra molto grande, non sottovalutando il fattore luce, potete optare per le tende a pacchetto a vetro. Le tende a pacchetto sono l’opzione migliore quando bisogna scegliere delle tende per finestre. Occupano poco spazio e sono molto semplici e facili da smontare e lavare. Arredano molto bene sia lo stile classico sia quello moderno e stanno bene in qualsiasi ambiente. Pertanto scegliere le tende a pacchetto è molto semplice. Inoltre possono essere fissate sia al vetro sia alla parete e la caratteristica che le rende più interessanti è la loro regolazione. infatti le tende a pacchetto possono essere regolate all’altezza che si desidera calibrando la luce e non rinunciando alla privacy.

Scegliere la tenda per una porta finestra: occhio alla lunghezza

La scelta della tenda, nel caso abbiate una porta finestra non è così difficile come potrebbe sembrare. Dopo aver considerato le dimensioni della stanza e la quantità della luce dovete affidarvi al vostro gusto allineandovi allo stile della casa. Pertanto le vostre tende da interno che siano ad anelli o drappeggiate dovranno comunque avere una lunghezza corretta che non dia meno importanza all’eleganza.  Spesso si commette l’errore, soprattutto in salotto, di inserire delle tende la cui lunghezza è un centimetro sopra il pavimento. Nulla di più sbagliato. La tenda di una porta finestra per diventare un elemento di decoro, deve essere morbida e sbordare almeno 10 cm dal pavimento soprattutto se opterete per un tessuto che sia il lino o il cotone.

Quali colori e fantasie scegliere

Una volta che avrete valutato le dimensioni, la quantità della luce e lo stile del vostro soggiorno, potete scegliere la fantasia che più preferite. Fate attenzione, però, ad alcuni particolari. Se avete un soggiorno grande e volete posizionare delle tende a fantasia fatelo pure a patto che optiate per dei colori che siano sempre in tinta con il resto della casa.

Nel caso in cui le dimensioni del soggiorno siano ridotte non dovete rinunciare a tende con disegni purchè le figure siano piccole e non molto grandi. In ogni caso negli ambienti piccoli è meglio preferire le tende a tinta unita possibilmente chiare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here