peli sul petto come farli

I peli sul petto rappresentano alcuni dei segni che contraddistinguono un uomo. Ma non tutti li amano.

Quante volte anche tu ti sei ritrovato a dire “Ho peli sul petto che non mi donano affatto” e hai avuto voglia di esclamare “Che bello niente peli sul petto!”?

Quindi molto probabilmente hai avuto la necessità di radere i peli sul petto e di trovare il metodo di depilazione più adatto per eliminare i peli sul petto dell’uomo.

In effetti, anche se un uomo con peli sul petto può essere attraente per molte donne, da altre questa caratteristica viene considerata antiestetica, specialmente quando crescono peli bianchi sul petto, complice anche la tendenza degli ultimi tempi di vedere un uomo senza peli sul petto.

Vogliamo spiegarti come togliere i peli sul petto dell’uomo e come eliminare definitivamente i peli sul petto.

Peli sul petto come eliminarli

Quando crescono i peli sul petto, non tutti gli uomini reagiscono alla stessa maniera, specialmente se hanno a che fare con peli lunghi sul petto.

Alcuni vorrebbero un petto depilato, che possa mettere meglio in mostra i suoi pettorali e i suoi muscoli ben scolpiti.

Avere pochi peli sul petto o nessuno può essere considerata l’ultima tendenza del momento.

Molti si interrogano chiedendosi se sia opportuno peli sul petto uomo sì o no.

Eppure aumentano i ricorsi ai metodi di depilazione anche per lui.

Ma come fare senza rischiare di danneggiare la pelle?

Alcuni utilizzano metodi a dir poco sbrigativi e per i peli sul petto il rasoio elettrico per loro rappresenta una soluzione a cui fare ricorso costantemente.

Ma fai attenzione, perché i peli sul petto dell’uomo possono presentare qualche problema nel momento della depilazione, specialmente se si tratta di peli duri sul petto.

Ecco perché alcuni uomini fanno ricorso alla ceretta. In realtà non possiamo dire che esista una soluzione migliore dell’altra.

Tutto è molto soggettivo e dipende dalle tue esigenze.

Con il rasoio puoi operare una depilazione essenziale, che si caratterizza per la rapidità.

Bastano infatti 5-15 minuti, per liberarsi dai peli, eseguendo un’operazione che puoi fare tranquillamente da solo.

Al limite, prima di passare a togliere i peli sul petto con il rasoio, puoi fare una doccia calda per ammorbidire la pelle.

Puoi applicare una crema sulla zona da radere e poi puoi passare sulla zona del corpo trattata un emolliente per prevenire le irritazioni.

È da specificare comunque che la depilazione con il rasoio dà risultati apprezzabili che non durano però a lungo.

Con il rasoio puoi togliere i peli per 24-48 ore, in base ai tempi di ricrescita soggettivi.

Quindi questo tipo di depilazione può rappresentare una soluzione efficace, se hai l’esigenza di togliere in fretta i peli sul petto quando crescono, ma se vuoi sapere come eliminare definitivamente i peli sul petto dovresti ricorrere alla ceretta.

In questo caso, tuttavia, tieni presente che la ceretta non è un metodo utilizzabile con il fai da te.

Quindi si dovrebbe ricorrere ad un esperto, anche per sperimentare una migliore qualità della depilazione.

Esistono molti saloni di bellezza specializzati proprio nella depilazione maschile e, con qualche seduta, si può risolvere il problema anche per un’intera stagione, come per esempio quella estiva, in cui sicuramente avrai da mettere maggiormente in mostra il tuo corpo.

Per assicurarti che la pelle non si irriti, si possono spalmare sulle zone depilate degli oli lenitivi, che, oltre ad alleviare i possibili arrossamenti, servono a rimuovere i residui della cera attaccati alla pelle.

Fai però attenzione, perché, se usi creme depilatorie, devi scegliere prodotti di alta qualità. Se usi prodotti non adatti, potresti incorrere in una follicolite, specialmente se hai la pelle particolarmente sensibile.

Peli sul petto uomo: come farli

Se fino ad ora abbiamo visto come depilare i peli sul petto, con utili soluzioni anche per i peli bianchi sul petto dell’uomo, passiamo adesso ad alcuni consigli su come aumentare i peli del petto.

Per alcuni uomini infatti è essenziale poter contare su questi segni contraddistintivi della loro mascolinità.

Alcuni rimedi casalinghi possono essere quindi particolarmente utili. Utilizza per esempio la cipolla. Tagliane a metà una e sfregala sul petto.

Metti in atto un movimento circolare e continua per alcuni minuti. La cipolla favorisce la crescita dei peli perché contiene zolfo.

Puoi applicare anche una crema a base di miconazolo. Spalmala al mattino sul petto dopo la doccia. Alcuni ritengono che questa sostanza sia in grado di stimolare la crescita di nuovi peli.

Tuttavia è meglio chiedere consiglio ad un medico, se hai intenzione di utilizzare questa crema. Infatti il miconazolo è un principio attivo che viene utilizzato per fare creme antimicotiche usate per infezioni da funghi. Meglio usarla con cautela.

Anche se sembra paradossale, pure la rasatura costante del petto, per esempio da praticare ogni 2-4 settimane, aiuta ad avere peli più grossi.

La rasatura taglia i peli del petto alla radice e, quando ricrescono, hanno un diametro più grande.

Vuoi eliminare definitivamente i peli sul petto? Ordina Black Wax!

Prova Black Wax la ceretta indolore più usata da uomini e donne!

<<<ORDINA SUBITO BLACK WAX AD UN PREZZO SUPER!>>>

black wax prezzi

Peli incarniti sul petto uomo

I peli incarniti sul petto rappresentano un altro problema da non sottovalutare.

In generale possono essere considerati innocui, ma spesso possono portare a provare disagio e ad avere qualche disturbo quando si associano alla follicolite, l’infezione dei follicoli piliferi.

Si formano perché i peli, invece, di svilupparsi verso l’esterno, crescono secondo un’altra traiettoria e finiscono con il rimanere intrappolati sotto la pelle, causando anche infiammazione.

È un disagio che spesso si rintraccia nei giovani adolescenti e adulti. Spesso possono comparire proprio nelle zone che sono soggetti a trattamenti di rasatura continui nel tempo.

Quando i peli incarniti sono numerosi, possono procurare la formazione di alcuni sintomi, come papule, pustole e foruncoli.

A questo proposito ti consigliamo di leggere:Come togliere i peli incarniti senza provare dolore!

A volte sono accompagnati dalla comparsa di punti bianchi. È bene sempre sottoporsi al consiglio di un medico, per trovare la soluzione su come eliminarli.

Sarà il medico a consigliarti il giusto trattamento attraverso, per esempio, la rimozione meccanica, la rimozione per mezzo dell’applicazione di creme apposite o un trattamento farmacologico anche con la somministrazione di antibiotici, se i peli incarniti hanno determinato un’infezione.

Soltanto nei casi gravi il medico può consigliare l’applicazione topica di corticosteroidi, se riscontra che hanno determinato un’infiammazione estesa non facilmente trattabile con altri metodi.

Riguardo la depilazione dell’uomo abbiamo raccolto informazioni molto importanti e utili:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here