STEMPIATURA RIMEDI

Per stempiatura si intende un diradamento dei capelli, che in molti casi può essere considerato una condizione di stempiatura fisiologica.

È strettamente collegata con l’avanzare dell’età e può ricordare sia gli uomini che le donne, anche se generalmente si riconosce di più a livello di stempiatura dell’uomo.

La stempiatura femminile possiamo dire che è più rara. È invece più comune la stempiatura fisiologica con l’età per quanto riguarda gli uomini.

Infatti si tratta di un elemento legato tipicamente al diventare più maturi e più anziani, visto che è difficile vedere per esempio una stempiatura a 20 anni.

Quando si ha una stempiatura nelle donne, si tratta più che altro di un diradamento che non riguarda soltanto la zona frontale o il vertice dei capelli, ma più uniformemente può interessare la superficie del cuoio capelluto.

Stempiatura: cause

Ci sono molte cause che intervengono nel verificarsi di una stempiatura.

Per esempio anche fattori di tipo ormonale o altri elementi legati a gravi stress possono provocare delle alterazioni nel cuoio capelluto, che determinano il diradamento dei capelli anche precoce.

In generale, invece, fra le cause che possiamo riconoscere, c’è, per esempio, la produzione di sebo in eccesso.

Si tratta di un’anomalia che induce le ghiandole sebacee ad essere particolarmente attive.

Il sebo in eccesso rende la pelle e i capelli molto grassi, irrita il cuoio capelluto e può determinare la caduta dei capelli.

Un’altra causa che possiamo considerare è la presenza della forfora, che determina la desquamazione del cuoio capelluto.

La forfora grassa causa prurito, ostruisce i follicoli piliferi e favorisce il verificarsi della stempiatura.

Gli scienziati che si occupano di studiare il diradamento dei capelli ritengono che si possa parlare, nel caso della stempiatura, a volte anche di alopecia androgenetica.

È una condizione che si verifica per l’esaurimento del ciclo di ricrescita dei capelli.

Per quanto riguarda la stempiatura femminile, la ricerca scientifica ha trovato un legame con l’azione dell’enzima 5-alfa-reduttasi, che interviene nella trasformazione del testosterone.

A causa di questo enzima, i capelli diventano sempre più sottili e accorciano il loro ciclo vitale.

A volte dalla stempiatura negli uomini si passa ad una calvizie completa, mentre per le donne il fenomeno riguarda più un diradamento dei capelli.

Come abbiamo sottolineato inizialmente, si può trattare di un fenomeno fisiologico, che non dovrebbe prestare molta preoccupazione, a parte quella derivante da un disagio antiestetico.

Il processo di caduta dei capelli con la formazione della stempiatura dovrebbe preoccupare soltanto quando si verifica molto in anticipo o quando va avanti ad una velocità che si può ritenere anomala.

Stempiatura: conseguenze

Le conseguenze derivanti dalla stempiatura si riscontrano soprattutto a livello psicologico.

Abbiamo già sottolineato che il diradamento dei capelli, a volte anche con il passaggio alla calvizie completa, può indurre anche una sensazione di disagio emotivo.

A volte un precoce diradamento può portare anche a forme di depressione, che gli esperti si preoccupano di considerare.

Il miglior modo per affrontare il problema è quello di recarsi da un bravo tricologo, lo specialista dei capelli.

Ma molti non si rivolgono ad un medico, nemmeno quando sospettano che la perdita dei capelli è causata dallo stress.

Si crea così un circolo vizioso molto frustrante, in cui il disagio psicologico causa il diradamento dei capelli e quest’ultimo determina un senso di disagio che aumenta lo stress e il disadattamento emotivo.

È vero come la stempiatura possa mettere a dura prova la sicurezza di se stessi.

Una capigliatura folta è vista come un riflesso di una salute psicofisica, per cui, quando i capelli cominciano a diradarsi, si può entrare in un senso di disperazione perché si ritiene di essere meno attraenti.

In questo senso tutti quei rimedi contro la stempiatura fai da te che si basano su luoghi comuni non sono assolutamente opportuni.

Alcuni fanno a meno di lavarsi o di pettinarsi, perché ritengono che in questo modo i capelli “si affatichino”.

Altri provano compulsivamente una miriade di lozioni che promettono di far ricrescere la capigliatura e molti sperimentano un taglio di capelli per la stempiatura diverso, anche perché ritengono erroneamente che, tagliando i capelli molto corti, si possa favorire la loro ricrescita.

Si tratta di rimedi fai da te che generalmente non determinano alcun beneficio.

Approfondimenti utili riguardo la stempiatura

Sicuramente quando si perdono i capelli è importante raccogliere più informazioni possibili. Pertanto ti consigliamo le seguenti letture:

Stempiatura: rimedi

Per rimediare alla caduta dei capelli o al loro diradamento o per prevenire la stempiatura, bisognerebbe seguire alcune regole fondamentali.

Innanzitutto è bene evitare lo stress eccessivo sia fisico che emotivo.

Per esempio si può provare a migliorare la quantità e la qualità del sonno o si possono praticare con regolarità sport o esercizio fisico, visto che il rilascio di endorfine con l’attività fisica può aiutare molto contro l’affaticamento e le situazioni stressanti.

Molto importante è mantenere una corretta igiene, evitando però di usare prodotti troppo aggressivi per il cuoio capelluto.

Scegli prodotti che non contengono parabeni, siliconi o sostanze che creano la formazione di schiuma.

Preferisci i prodotti con estratti che derivano dalla natura, per salvaguardare al meglio la tua chioma.

Fondamentale è poi l’alimentazione. Infatti non dobbiamo dimenticare che una delle principali componenti chimiche del capello è la cheratina.

Questa sostanza è formata da due amminoacidi, che si chiamano lisina e cistina. Questi amminoacidi non vengono sintetizzati dal nostro organismo, per cui bisogna ricorrere alla loro assunzione attraverso una dieta apposita.

In generale l’alimentazione per mantenere forti i capelli dovrebbe essere equilibrata.

È consigliabile mangiare legumi e in abbondanza frutta e verdura.

Molto importante è la vitamina B contenuta nei cereali integrali, nelle banane, nei pomodori e nei broccoli.

Sono essenziali per la salute dei capelli anche la vitamina A, la vitamina C e la vitamina E.

Inoltre non dimenticare di assumere gli omega 3, che trovi principalmente nel pesce azzurro e nel salmone.

Per rimediare alla stempiatura, è consigliabile anche rivolgersi ad uno specialista tricologo, che ti può consigliare di sottoporti all’esame del capello presso centri specializzati.

In questo modo gli esperti possono intervenire precocemente, per arrestare il fenomeno della caduta dei capelli e cercare di recuperare la situazione, con ricadute positive anche a livello di autostima personale del soggetto.

Non fermarti qui! Scegli l’articolo che ti interessa di più visitando la nostra pagina completamente dedicata all’UOMO!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here