piedi che puzzano rimedi

I piedi che puzzano spesso comportano disagio e imbarazzo, ma soprattutto si teme che nonostante tutti gli accorgimenti adottati, le persone vicine possano sentire il cattivo odore e associarlo ad una mancanza di pulizia.

Non è sempre cosi! Spesso i piedi che puzzano possono diventare un vero e proprio problema, che in ogni caso è possibile risolvere adottando le giuste misure e capendo quali sono le cause che comportano la puzza di piedi.

Puzza di piedi o bromidrosi planare

La puzza di piedi o bromidrosi plantare comporta un’eccessiva sudorazione del piede che spesso diventa causa di cattivo odore. Generalmente è un problema che coinvolge molto di più gli uomini rispetto alle donne, ma solo una parte di essi soffre di puzza di piedi.

In effetti, il sudore non ha odore e di conseguenza i piedi non dovrebbero puzzare. La vera causa dei piedi che puzzano è da imputare alla macerazione della cute che a sua volta comporta lo sviluppo di batteri e a volte funghi. Nella maggior parte dei casi i batteri attecchiscono sulla pelle e sulle scarpe dando origine all’anione solfidrico che insieme ad altri elementi diventano responsabili della puzza dei piedi.

Piedi che puzzano cause

Le cause dei piedi che puzzano sono varie, e una volta conosciute è possibile prendere le giuste precauzioni.

Alimentazione

Ci sono alimenti che alterano l’odore del sudore come l’aglio e la cipolla. Quando si soffre di eccessiva sudorazione è pertanto necessario evitare in generale di mangiare cibi ricchi di aglio o cipolla.

Stress

Lo stress spesso diventa una delle prima cause che comportano l’eccessiva sudorazione, e in alcuni cause la puzza di piedi.

Calzature e scarpe non idonee

Le scarpe e le calzature composte con materiali sintetici creano un ambiente caldo umido che oltre a favorire l’habitat ideale per la proliferazione dei batteri non permettono al sudore di evaporare. Diventano una vera e propria trappola per i piedi!

Scarsa o cattiva igiene personale

Una scarsa o cattiva pulizia dei piedi spesso diventa la causa dei piedi che puzzano, in quanto l’igiene quotidiana deve mirare all’eliminazione dei batteri.

Piedi che puzzano: rimedi naturali

Esistono dei rimedi che permettono di eliminare il cattivo odore dei piedi e risolvere il prblema alla radice.

Pediluvio con olio di tea tree

Se hai a che fare con piedi che puzzano un pediluvio a base di tea tree sicuramente risulterà molto efficace. Basta riempire una bacinella di acqua tiepida e aggiungere dieci gocce di olio di tea tree. L’olio di tea tree ha proprietà disinfettanti e antibatterici.

Pediluvio con bicarbonato e limone

Il bicarbonato di sodio (per un approfondimento clicca qui) neutralizza l’odore dei piedi che puzzano e agisce rapidamente su batteri e funghi. Il limone contribuisce a favorire un’azione rinfrescante e astringente. Basta aggiungere 4 cucchiai di bicarbonato di sodio e il succo di limone in una bacinella di acqua calda.

Deodorante antitraspirante: un rimedio efficace contro la puzza di piedi

Il deodorante antitraspirante contrasta l’azione contro il sudore bloccando i dotti sudoripari. È fondamentale, applicarlo dopo aver lavato i piedi facendolo asciugare. Un ottimo deodorante antitraspirante dall’azione forte e veloce è PURAX. È stato studiato per ridurre la sudorazione delle parti più grandi del corpo. Agisce impedendo la sudorazione svantaggiando la formazione di cattivi odori. Protegge fino a 5 giorni con una sola applicazione.

Clicca qui per acquistare PURAX

Come lavare i piedi che sudano

In generale la detersione dei piedi puzzolenti è molto importante e bisogna dedicargli la giusta attenzione.

Molto spesso la puzza dei “piedi sudati” deriva da una scorretta e scarsa igiene.

Innanzitutto è opportuno mettere in evidenza che quando si ha a che fare con  la “sudorazione piedi” è necessario eliminare tutti i batteri e le cellule morte.

Pertanto è necessario strofinare i piedi con una spazzola e usare un sapone antibatterico strofinando anche tra le dita dei piedi.

Il passo successivo prevede l’asciugatura dei piedi che dovrà essere molto accurata. L’umidità è una condizione che i batteri adorano, pertanto asciugare bene i piedi non dimenticando le dita svantaggia la proliferazione dei batteri e il cattivo odore.

In ultimo, puoi utilizzare uno spray antitraspirante come ad esempio quello che abbiamo indicato prima.

Lavare i piedi accuratamente è fondamentale in quanto un’igiene scarsa e un’asciugatura del piede veloce e grossolana potrebbe comportare lo sviluppo del Piede d’atleta. Il piede d’atleta è una micosi del piede non grave, ma molto contagiosa. L’articolo su Piede d’atleta: Sintomi, Cause, Rimedi, Cura ti fornirà tutte le informazioni utili riguardo la prevenzione, le cause e i sintomi dei funghi ai piedi.

L’importanza della cura delle scarpe e delle calzature

Quando i piedi puzzano è fondamentale prendersi cura delle scarpe e dei calzini, di modo tale da prevenire e ostacolare lo sviluppo di odori cattivi.

Calze

È necessario cambiare le calze ogni giorno. Potrà sembrarti banale, ma in realtà esiste un motivo ben preciso per il quale bisogna cambiarsi le calze. Le  calze assorbono il sudore, indossandole per due giorni consecutivi, il sudore assorbito la volta precedente a contatto con il piede e la scarpa si scalderà causando cattivo odore.

Inoltre è opportuno che i calzini siano di cotone o lana, entrambi capaci di assorbire il sudore evitando materiali come il nylon che non farebbe altro che trattenere l’umidità creando l’ambiente ideale per i batteri.

In ultimo quando si lavano i calzini è buona regola  metterli al rovescio sia che si lavino a mano sia che si utilizzi la lavatrice. In questo modo sarà molto più facile debellare le cellule morte e i batteri. A questo proposito molto consigliato un cuchiaino di bicarbonato di sodio da aggiungere al detersivo che funzionerà come antibatterico.

Scarpe

Innanzitutto è necessario alternare le scarpe che si indossano, di modo tale da favorire che la scarpa asciughi completamente. Quando si indossano le stesse scarpe per più giorni, esse non hanno la possibilità di asciugarsi completamente favorendo un ambiente umido e il conseguente proliferare di batteri e cattivo odore. Se hai la necessità di utilizzare un paio di scarpe per due giorni di fila un’idea potrebbe essere quella di inserire al loro interno della carte di giornale che possa assorbire velocemente tutta l’umidità favorendo la loro perfetta asciugatura.

Ricordati di lavare spesso le scarpe soprattutto le scarpe di tela o sportive. Molti modelli possono essere tranquillamente lavati in lavatrice optando per lavaggi delicati a 30 gradi. Ricordati di aggiungere al detersivo un cucchiaino di bicarbonato di sodio. Prima di indossare le scarpe controlla sempre che siano asciugate bene.

Borotalco e bicarbonato di sodio due alleati per prevenire la puzza di piedi

Dopo aver adottato queste piccole accortezze potresti inserire del comunissimo borotalco o bicarbonato di sodio nelle scarpe affinchè la loro asciugatura avvenga in maniera veloce e risulti perfetta.

Non finisce qui.

Quando ti prendi cura dei tuoi piedi oltre a lavarli correttamente e ad utilizzare uno spray antitraspirante  puoi strofinare i piedi con del borotalco o del bicarbonato di sodio. Il primo funziona da astringente aiutando i piedi ad asciugarsi velocemente; il secondo rende l’ambiente della scarpa e del piede particolarmente alcalino combattendo la formazione dei batteri.

Riguardo il borotalco ricordati che è un additivo pertanto la sua inalazione è fortemente sconsigliata quindi presta sempre molta attenzione quando lo utilizzi.

Consigli utili riguardo la sudorazione eccessiva piedi

Se noti pus, o pelle eccessivamente secca o vesciche il problema del cattivo odore dei piedi potrebbe non essere legato alla sudorazione. Pertanto è necessario rivolgersi ad un medico specialista che tramite una visita o alcuni accertamenti risalirà alla causa del problema.

Conclusioni circa la puzza dei piedi

Se i piedi puzzano ricordati sunque di adottare i seguenti accorgimenti:

  • Lava i piedi quotidianamente dedicandogli la giusta attenzione e il tempo che serve;
  • Accorcia e spazzola le unghia regolarmente;
  • Spruzza uno spray anti traspirante;
  • Utilizza calzini di cotone o lana evita i calzini in nylon;
  • Lava al rovescio i calzini;
  • Cambia spesso scarpe;
  • Assicurati che le scarpe siano sempre ben asciutte.

 

Se se interessato alla depilazione del corpo leggi l’articolo su: Crema Depilatoria Uomo: Come si usa, quale scegliere, dove acquistarla e prezzi oltre a trovare tutte le informazioni utili potrai evitare brutte sorprese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here