Piede d'atleta rimedi naturali
公園でジョギングを楽しむ男性

 

Il Piede d’atleta, il cui nome medico è tinea pedis, è un’infezione del piede e delle dita dei piedi causata da un fungo della pelle chiamato Trichophyton che può essere combattuto rapidamente agendo in maniera tempestiva.

Essendo molto contagioso è necessario intervenire, utilizzando i rimedi e gli accorgimenti più corretti.

Pertanto vediamo quali sono le cause, i sintomi, i rimedi naturali e i farmaci più utilizzati.

Cosa causa il piede d’atleta

Il piede d’atleta viene chiamato così in quanto è un’infezione tipica degli sportivi, in realtà tale infezione può essere causata anche solo da una mancata accuratezza nell’asciugatura del piede creando un ambiente umido che favorisce lo sviluppo del fungo.

Infatti, a causare il piede d’atleta è l’umidità che favorisce l’insorgere e la proliferazione del fungo.

Non è un caso, dunque, che la micosi prediliga le dita e la pianta del piede, ossia le zone del piede maggiormente soggette a sudorazione. Inoltre gli spogliatoi, le saune, i pavimenti delle docce non fanno altro se non favorire l’insorgere dell’infezione.

Nello specifico, il piede d’atleta tende a svilupparsi maggiormente nelle stagioni calde quando il piede è più soggetto alla sudorazione e colpisce soprattutto coloro che frequentano le palestre, anche se non sono da meno gli alberghi, le piscine e le spiagge.

Sintomi del piede d’atleta

Innanzitutto è necessario chiarire da subito che si tratta di una patologia non grave, ma estremamente contagiosa. Pertanto, è necessario intervenire subito, per evitare che il fungo si estenda comportando la comparsa di tagli o infezioni batteriche.

I sintomi associati al piede di atleta sono i seguenti:

  • piedi che puzzano
  • eccessivo prurito ai piedi
  • prurito tra le dita dei piedi
  • bruciore
  • pelle screpolata
  • pelle eccessivamente secca
  • comparsa di vescicole
  • unghia che si sfaldano facilmente o cambiano colore

Se avverti questi sintomi potresti avere il piede d’atleta pertanto puoi intervenire subito adottando alcuni rimedi naturali efficaci di cui ti parleremo a breve.

Come si diffonde il piede d’atleta

Come ti abbiamo accennato prima il piede d’atleta è molto contagioso. Pertanto è necessario prestare molta attenzione perchè potresti infettare altre parti del corpo o contagiare qualcun altro.

Pertanto se hai contratto la micosi ai piedi non devi assolutamente condividere asciugamani, spugne, scarpe o calzini. Inoltre devi assolutamente indossare dei calzini e viatando di camminare a piedi nudi per limitare o impedire il contagio.

Come prevenire il piede d’atleta

Prevenire il piede d’atleta è possibile! Basta seguire degli accorgimenti che dovranno diventare delle vere e proprie abitutidini nella vita di tutti i giorni.

Innanzitutto è necessario che i piedi siano sempre puliti e che vengano asciugati molto bene.

Spesso questi passaggi vengono sottovalutati, in realtà sono fondamentali e di estrema importanza. Anche se il piede d’atleta si cura facilmente è importante prevenirlo in quanto le ricadute sono facili.

L’articolo sui Piedi che puzzano potrebbe esserti molto utile in quanto mettiamo in evidenza quali sono gli accorgimenti da adottare per quanto riguarda l’igiene del piede, delle scarpe e degli indumenti che vengono indossati giornalmente. Spesso sono proprio le piccole disattenzioni a provocare queste patologie.

Oltre alla pulizia dei piedi per prevenire l’infezione ti diamo i seguenti consigli:

  • prediligi calze in cotone o lana ed evita quelle in fibre sintetiche;
  • indossa calze pulite ogni giorno;
  • cambia le calze dopo un’attività sportiva;
  • asciuga sempre con accuratezza i piedi soprattutto le dita dei piedi;
  • non camminare a piedi nudi, nelle docce e negli spogliatoi, utilizza sempre un infradito.
  • quando sei a casa, togliti le scarpe e lascia respirare i piedi.

Cosa devi evitare se i tuoi piedi sudano molto

Come dicevamo prima non bisogna obbligatoriamente contrarre il piede d’atleta per adottare le giuste precauzioni. Non dimenticare che il migliore trattamento è sempre la prevenzione. Pertanto se il suo piede è facile alla sudorazione devi assolutamente evitare di commettere i seguenti errori:

  • evita di indossare calzature che non permettono al piede di respirare;
  • se ti bagni i piedi cerca di asciugarli il prima possibile;
  • controlla i tuoi piedi, se noti delle lesioni soprattutto tra le dita dei piedi, non aspettare, ricorri subito ai ripari;
  • utilizza sempre calzini di cotone.

Piede d’atleta rimedi naturali

I rimedi naturali generalmente funzionano molto bene contro il piede di atleta, il segreto sta nell’utilizzarli correttamente.

Olio di melaleuca o Tea tree oil

L’olio di melaleuca è un potentissimo antibatterico e antimicotico naturale. Funziona molto bene sul piede d’atleta, anche in fase avanzata. Ti spieghiamo nel dettaglio come usarlo per far in modo che funzioni in tempi breve.

Dopo aver lavato e asciugato accuratamente i piedi prendi un batuffolo inumidiscilo con un cucchiaio di olio di tea tree e un cucchiaio di olio di oliva o con un cucchiaino di acqua. Ora strofina il piede, non dimenticando anche le dita dei piedi con il batuffolo di cotone. Non risciacquare il piede e lascia che l’olio agisca. Ripeti l’applicazione per due volte al giorno.

L’olio di melaleuca di cui ti abbiamo parlato in maniera approfondita qui è un potente antibatterico e generalmente si notano in breve tempo i miglioramenti.

Semi di pompelmo

I semi di pompelmo hanno proprietà antibiotiche e antibatteriche. Funzionano molto bene sulla micosi dei piedi e spesso risolvono il problema totalmente e rapidamente. Molti trascurano le proprietà dei semi di pompelmo sbagliando in quanto possono essere utilizzati per risolvere molti problemi come la candida e la cistite.

Nell’articolo sull’ Estratto di Semi di Pompelmo o GSE: utilizzi e proprietà ti abbiamo parlato in maniera approfondita dei suoi utilizzi. Una lettura potrebbe aiutarti ad usarli correttamente e per svariate situazioni.

In commercio un ottimo prodotto che risolve il piede d’atleta è Mycos Ointment una crema da spalmare sul piede asciutto e pulito per tre volte al giorno fino alla scomparsa del problema. Pratico e semplice da utilizzare.

Clicca qui per scoprire il prezzo di Mycos Ointment e riceverlo direttamente a casa tua!

Pediluvio di acqua e bicarbonato

Tra gli antimicotici naturali ti indichiamo il bicarbonato di sodio.

Se il piede d’atleta è nella fase iniziale potrebbero essere sufficienti dei pediluvi con acqua e bicarbonato. Basta riempire una bacinella di acqua tipeida e aggiungere due cucchiai di bicarbonato di sodio. Ora immergi i piedi e tienili a mollto per dieci minuti. Finito il pediluvio non risciacquare i piedi e asciuga con molta accuratezza anche le dita dei piedi. Il pediluvio è necessario effettuarlo due volte al giorno.

 

Piede d’atleta farmaci

Per curare le forme gravi del piede d’atleta spesso bisogna ricorrere ai farmaci.

Pertanto quando il prurito non cessa e la pelle del piede appare secca e rovinata è necessario che ti rivolga al tuo medico curante che saprà indicarti la terapia farmacologia più efficace.

Nello specifico, il medico potrebbe consigliarti l’applicazione di una pomata antifungina a base di tioconazolo e bifonazolo. In generela l’infezione tende a progredire in breve tempo. Qualora non fosse così il medico potrebbe proporti l’assunzione di antimicotici o corticosteroidi per via orale che risolvono la micosi nel giro di una settimana. Durante il trattamento è fondamentale l’igiene e l’asciugatura accurata dei piedi, l’utilizzo di polveri antifungine e una meticolosa pulizia dei pavimenti della casa. Inoltre risulta molto utile cambiare spesso l’asciugamano e sostituire spesso le lenzuola del letto.

Ultime considerazioni sul piede d’atleta

In questo articolo ti abbiamo indicato quali sono i rimedi e le cure da adottare nel caso di funghi dei piedi. Non dimenticare che è possibile prevenire la micosi dei piedi adottando alcuni accorgimenti fondamentali. Inoltre a prescindere che tu sia soggetto oppure no a contrarre la micosi ricordati che l’igiene del piede deve essere quotidiana e la sua asciugatura scrupolosa. Indossa calzini di cotone puliti ogni giorno e acquista calzature che permettono al piede di respirare.

Se hai contratto la micosi ai piedi, ossia il piede di atleta leggi l’articolo Piedi che puzzano, come prendersene cura! troverai informazioni preziose circa le l’adozione delle modalità più corrette da adottare per una corretta igiene del piede.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here