[mashshare]
Antinfiammatorio Naturale Gola

“Antinfiammatorio naturale” si rivela spesso una soluzione a dolori e fastidi di vario genere che rendono difficili le attività quotidiane.

Capita frequentemente di avere mal di testa, mal di gola, dolore alla schiena e molto spesso ricorriamo ai farmaci senza sapere che l’utilizzo di un antinfiammatorio naturale potrebbe rivelarsi risolutore e apportare sollievo.

Non esiste un antinfiammatorio naturale universale, ma a seconda della zona da trattare è possibile ricorrere all’antinfiammatorio naturale specifico.

Per scegliere l’antinfiammatorio corretto è importante capire che cos’è l’infiammazione e come curarla in base alla zona da trattare.

Infiammazione: che cos’è

Quando un agente attacca un tessuto del corpo si innesca un meccanismo di difesa che consiste nell’aumentare l’afflusso di sangue al fine di debellare l’agente dannoso.

Da qui nasce l’infiammazione che consiste in gonfiore, dolore, arrossamento, a volte aumento della temperatura corporea. Generalmente l’infiammazione interessa vari tessuti come quelli muscolari, ossei, dell’epidermide e dei vasi sanguigni.

Le tipologie di infiammazione possibile sono due:

  • Infiammazione cronica

L’infiammazione cronica non scompare, in quanto il corpo aziona un meccanismo di difesa prolungato e duraturo. In questo caso è consigliato un consulto dal proprio medico di modo tale che possa avviare degli accertamenti per risalire alla causa e indicare la terapia.

  • Infiammazione acuta

L’infiammazione acuta si caratterizza per uno stato di dolore a volte importante che spesso ci porta ad assumere dei farmaci per trovare sollievo.

Nel caso di infiammazione acuta è possibile ricorrere all’antinfiammatorio naturale, vediamo quale scegliere a seconda della zona del corpo da trattare.

Antinfiammatorio naturale: quale usare

Quando si ha a che fare con un’infiammazione spesso ci si reca in farmacia risolvendo il problema in maniera veloce. Durante l’anno, può capitare spesso di dover ricorrere ai farmaci per un’infiammazione, sottovalutando gli effetti che potrebbero avere sulla nostra salute. Diventa pertanto fondamentale valutare l’uso, l’efficacia e l’importanza dell’antinfiammatorio naturale.

Antinfiammatorio naturale gola

Quando si ha mal di gola bisogna innanzitutto bere molte tisane fredde e calde che contribuiscono ad alleviare il dolore e allo stesso tempo mantengono la gola idrata.

Tra gli antinfiammatori naturali per la gola ci sono:

Miele

Il miele è “un antinfiammatorio gola naturale”  portentoso in quanto è in grado di lenire le mucose arrossate. Pertanto quando si soffre di mal di gola l’ideale è bere tisane diluite con un cucchiaino di miele. Una bevanda facile e veloce da preparare che porta sollievo alla gola arrossata è la tisana acqua limone e miele. Basta scaldare mezza tazza di acqua e  diluire il succo di mezzo limone aggiungendo un cucchiaino di miele.

Ti ricordiamo che l’utilizzo del miele è sconsigliato nel caso di diabete e nei lattanti.

Ribes nigrum

Il ribes nigrum (antinfiammatorio naturale per la gola molto consigliato) è tra gli antinfiammatori omeopatici uno dei più efficaci.

È un arbusto i cui frutti sono ricchi di vitamina C, flavonoidi, oligoelementi, acido citrico, acido malico che hanno diverse proprietà tra cui quello di portare ristoro e lenire la gola arrossata. Oramai si trova facilmente in commercio, tra i vari formati è possibile acquistarlo in spray risultando pratico e veloce.

Riguardo il mal di gola ti consigliamo di leggere la guida dettagliata su: Rimedi mal di gola: Quali Sono e Come Usarli. troverai tutte le informazioni utili riguardo l’utilizzo dei rimedi che risultano più efficaci per la cura del mal di gola.

Antinfiammatorio naturale prostata

Quando si a che fare con la prostata infiammata diventa fondamentale innanzitutto consultare il proprio medico per poter fare tutti gli accertamenti utili alla diagnosi e  condurre uno stile di vita sano caratterizzato da una corretta alimentazione. Anche in questo caso è possibile ricorrere all’aiuto di un antinfiammatorio naturale.

Uva ursina: antinfiammatorio naturale per la prostata

Tra gli “antinfiammatori naturali prostata” il più efficace è  l’uva ursina.

È una pianta medicinale, un antinfiammatorio prostata naturale, utilizzata per curare le malattie legate alle vie urinarie tra cui la prostatite. Nello specifico i suoi principi attivi agiscono come antinfiammatorio e antisettico nel caso di prostata infiammata.

È possibile assumerla sotto forma di estratto secco ingerendo 3-4 capsule al giorno lontano dai pasti. Esiste anche la tintura madre di cui basteranno 30 gocce tre volte al giorno lontano dai pasti.

Attenzione per fare in modo che il trattamento sia efficace occorre assumere le capsule con un bicchiere d’acqua e bicarbonato di sodio. Se le urine dovessero risultare di colore verde è un fenomeno assolutamente normale. È preferibile assumere uva ursina per un periodo che non superi i 12 giorni consecutivi in quanto può comportare nausea e irritazioni allo stomaco. Anche se si tratta di un rimedio naturale è opportuno richiedere il parere del proprio medico soprattutto circa il dosaggio.

Antinfiammatorio naturale vie urinarie

Se soffri di cistite esistono degli antinfimmatori che possono aiutari a prevenirla e altri che ti aiutano a curarla.

Mirtillo rosso

Il mirtillo rosso è un antinfiammatorio naturale potente. Risulta molto efficace nella prevenzione e nella cura delle infezioni delle vie urinarie. In particolar modo nel caso di cistite riduce la contaminazione dell’Escherichia Coli che nella maggior parte dei casi risulta essere il batterio che causa della cistite. Il mirtillo rosso è importante assumerlo con regolarità sotto forma di succo di mirtillo o integratore. Un ottimo integratore a base di mirtillo rosso è “Florberry bustine” rapido e veloce da assumere.

Clicca qui per acquistare Florberry Bustine a un prezzo conveniente

Uva ursina

Ne abbiamo già parlato prima, ma non possiamo non indicarla nel caso di cistite visto che è un potente antinfiammatorio naturale.

L’uva ursina è una pianta medicinale che funziona benissimo per combattere le infezioni delle vie urinarie tra cui la cistite. È possibile assumerla in capsule o sotto forma di tintura madre per brevi periodi in quanto potrebbe comportare nausea e irritazione dello stomaco.

Echinacea

Anche l’echinacia risulta molto utile per prevenire la cistite. L’echinacea rinforza il sistema immunitario in generale e in particolare previene le infezioni batteriche dell’apparato urogenitale. È controindicata nel caso di malattie autoimmuni.

Malva

La malva, calma lenisce e disinfiamma i sintomi della cistite. Basta bollire le foglie e fiori per cinque minuti circa. Lasciare riposare il decotto per dieci minuti, filtrare il tutto e bere due o tre tazze al giorno.

Antinfiammatorio naturale per intestino

Può capitare di soffrire di cattiva digestione, mal di stomaco, nausea. Anche in questo caso è molto utile utilizzare un antinfiammatorio naturale per l’intestino specifico che sarà in grado di risolvere totalmente il problema.

Zenzero antinfiammatorio

Lo zenzero (antinfiammatorio intestinale naturale per eccellenza) risulta miracoloso nel caso si soffra di vomito, nausea, gas intestinali.

Viste le sue proprietà, l’ideale sarebbe assumerlo sotto forma di tisana dopo i pasti per risolvere blocchi intestinali o per svolgere un’azione benefica contro eventuali infezioni.

Lo zenzero, grazie alla sua azione benefica e risolutrice della nausea e del vomito, risulta consigliato anche per le donne in gravidanza.

Ananas antinfiammatorio naturale

L’ananas contiene la bromelina un eccellente antinfiammatorio. Oltre a risultare molto utile per quanto riguarda l’espulsione dei liquidi da parte del corpo lenisce le infiammazioni legate all’apparato digerente.

Antinfiammatorio naturale tendini

Quando si soffre di tendinite, ossia  si accusa dolore ai tendini, soprattutto quando sono sotto sforzo, si a ha a che fare con un processo infiammatorio che a volte può comportare il gonfiore della zona interessata. In questo caso esistono due antinfiammatori naturali che potrebbero rivelarsi molto utili.

Artiglio del diavolo: antidolorifico e antinfiammatorio naturale

Nel caso di dolore ai muscoli o ai tendini l’artiglio del diavolo risulta un ottimo antinfiammatorio naturale per tendinite. Ricco di amminoacidi, steroli, grassi, iridoidi e cere rilassa muscoli e arti esercitando un’azione analgesica. Risulta molto efficace nel caso di tendinite, dolore cervicale e mal di schiena. È possibile applicarlo localmente o assumere integratori a base di artiglio del diavolo.

Arnica antinfiammatorio naturale

Nel caso in cui il dolore ai tendini sia accompagnato da edema o gonfiore è necessario ricorrere all’arnica. L’arnica è un fantastico antinfiammatorio naturale per dolori muscolari. I fiori e le foglie dell’arnica sono contenute nelle creme o nel gel di arnica  che possono essere applicati in caso di contusioni, traumi muscolari, strappi, dolori reumatici.

Antinfiammatorio naturale articolazioni

Il dolore al ginocchio, alle dita di mani o piedi, spesso induce all’utilizzo dei farmaci. In realtà anche quando si hanno dolori alle articolazioni è possibile ricorrere agli antinfiammatori naturali. Vediamo quali dono i più indicati.

Antinfiammatorio naturale Curcuma

Ti abbiamo già parlato della curcuma, una spezia prodigiosa che ha proprietà analgesiche, antiossidanti e antinfiammatorie. agisce molto bene  su qualunque infezione del corpo. Assumere curcuma, oltre a rivelarsi molto efficace nel caso di dolore alle articolazione, fa bene alla salute. L’ideale sarebbe assumerla spesso, ad esempio utilizzandola come condimento per i piatti della tavola preparando l’olio di curcuma.

Zenzero

Riproponiamo nuovamente lo zenzero. Lo zenzero, “il miglior antinfiammatorio naturale”, in quanto questa radice oltre ad essere particolarmente indicata per i dolori articolari ha proprietà medicinali utili in molte situazioni.  L’ideale è assumere una tisana al giorno a base di zenzero. In commercio è possibile trovare tisane allo zenzero di ogni genere e tipo. Puoi anche prepararla da te. Basta far bollire dell’acqua, aggiungere lo zenzero grattugiato e due cucchiai di miele. Quando si soffre di dolori articolari l’ideale è bere due tazze al giorno.

Antinfiammatorio naturale per gengive

Gengive gonfie e arrossate possono causare non poco dolore. In questo caso corrono in aiuto i seguenti antinfiammatori naturali.

Gel di Aloe Vera

L’aloe vera  ha proprietà antibatteriche, disinfettanti e antinfiammatorie. Quando le gengive sono gonfie risulta molto efficace massaggiare la gengiva con il gel di aloe vera e risciacquare la bocca dopo circa mezz’ora. Visti gli svariati impieghi del gel di aloe vera (di cui ti abbiamo parlato qui) bisognerebbe averlo in casa di modo tale da poterlo utilizzare all’occorrenza.

Tea Tree Oil

Il Tea tree Oil risulta molto efficace nel ridurre le infiammazioni. Quando le gengive sanguinano e sono gonfie. Basta massaggiare la gengiva con un gel a base di tea tree per provare sollievo.

Antinfiammatorio naturale denti

Quando si ha mal di denti l’unica cosa alla quale si pensa è trovare un rimedio che possa calmare il dolore. Il dolore ai denti è insopportabile, ma anche in questo caso esiste un rimedio naturale molto efficace.

Chiodi di garofano: “antinfiammatorio naturale gengive e denti per eccellenza”

I chiodi di garofano è sempre utile averli nella propria dispensa. Oltre a insaporire i piatti della tavola, spesso si rivelano una vera e propria manna dal cielo quando si ha mal di denti. Il loro utilizzo è molto semplice. Basta tenere in bocca per circa mezz’ora qualche chiodo di garofano cercando di tenerlo il più possibile vicino al dente o alla gengiva che provoca dolore. Molto pratico anche l’olio essenziale di chiodi di garofano. Basta versare qualche goccia di olio essenziale su un cotton fioc e massaggiare il dente dolente. Il dolore diminuirà o sparirà rapidamente.

Ultime considerazioni riguardo l’antinfiammatorio naturale

Quando il dolore che si prova è dovuto ad un’infiammazione non sempre è necessario ricorrere ai farmaci, ovviamente ci riferiamo a dolori occasionali e che non si ripetono spesso, perchè in quest’ultimo caso è necessario rivolgersi al proprio medico.

La natura ci regala gli antiinfiammatori naturali che spesso si rivelano efficaci e risolutori del problema.

Per scegliere correttamente l’antinfiammatorio naturale è importante capire dove sia localizzato il dolore e optare per l’antinfiammatorio giusto.

Ti ricordiamo che affinchè l’antinfiammatorio naturale possa agire bene è fondamentale assumerlo nella fase iniziale del dolore e non aspettare che l’infiammazione aumenti.

 

Leggi articolo su: Rimedi mal di gola: Quali Sono e Come Usarli

Leggi articolo su: Cause della cistite: Sintomi,Rimedi Naturali Efficaci e Prevenzione

Leggi articolo su: Prostata Infiammata: Sintomi, Cause, Tipologie di Prostatite, Diagnosi e Cura

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here