occhi gonfi al mattino cause

Occhi gonfi al mattino e non sai cosa fare? Può capitare di svegliarsi al mattino e avere gli occhi gonfi. La prima cosa alla quale si pensa è a quale rimedio poter ricorrere per sgonfiare gli occhi e risolvere la situazione.

Gli occhi gonfi al mattino sono dovuti ad un accumulo di liquido nel tessuto connettivo che circonda l’occhio soprattutto nelle palpebre. Gli occhi gonfi al mattino non ti devono allarmare, a volte basta piangere e notare che gli occhi siano gonfiati. Un’altra causa che comporta gli occhi gonfi al mattino è sicuramente l’invecchiamento che comporta un indebolimento dei tessuti che interessano soprattutto le palpebre comportando il gonfiore degli occhi.

Sicuramente a livello estetico, gli occhi gonfi non sono un bel vedere, e proprio per questo motivo abbiamo pensato di scrivere questo articolo nel  quale ci concentreremo soprattutto sui seguenti punti:

  • Occhi gonfi cause
  • Occhi gonfi rimedi che funzionano

Occhi gonfi cause

Le cause che comportano gli occhi gonfi possono essere tantissime e molto diverse tra di loro.

Iniziamo con il dirti che gli occhi gonfi al mattino sono dovuti allo spostamento del liquido verso il basso degli occhi dovuto alla mancanza di gravità. Pertanto è un fenomeno del tutto normale.

In ogni caso come ti dicevamo prima le cause possono essere tantissime e cominciamo a indicarti le  più comuni.

Il pianto

Piangere fa gonfiare gli occhi. Questo fenomeno no è per niente causale in realtà le lacrime del pianto contengono sodio una sostanza che può irritare e provocare arrossamento e infiammazione comportando gli occhi gonfi. Pertanto se ti è capitato di piangere molto la sera prima di andare a letto o durante la notte è del tutto normale notare gli occhi gonfi al mattino. Inoltre la maggior parte delle persone quando piange tende a strofinarsi gli occhi provocando irritazione e il conseguente gonfiore degli occhi.

Abuso di alcol

L’abuso di alcol comporta il gonfiore degli occhi. Pertanto se dovessi notare di avere spesso gli occhi gonfi dovresti diminuire o eliminare il consumo di alcol. Inoltre ti ricordiamo che in generale eccedendo con l’alcol potresti compromettere gravemente la tua salute.

Assunzione di alcuni farmaci

Alcuni farmaci comportano ritenzione idrica e gonfiore in generale tra cui il gonfiore degli occhi.

La gravidanza

La gravidanza si caratterizza per un’alterazione ormonale da considerarsi normale e tipica di questo periodo importantissimo nella vita di una donna e altrettanto delicato. Pertanto se sei incinta e noti gli occhi gonfi al mattino sappi che potrebbe essere un fenomeno del tutto normale. In ogni caso puoi chiedere un parere al tuo ginecologo.

Come ti dicevamo prima abbiamo iniziato ad elencarti le cause più comuni e più diffuse che spesso comportano gli occhi gonfi al mattino. In realtà le cause potrebbero essere anche legate a dei problemi legati all’occhio o al tuo corpo come:

  • Calazio: è un canale ghiandolare ostruito che comporta dolore, fastidio e occhio gonfio;
  • Orzaiolo: di solito interessa un solo occhio e consiste in un piccolo nodulo che comporta molto spesso il gonfiore dell’occhio in particolare della palpebra;
  • Corpo estraneo nell’occhio, spesso il motivo dell’occhio gonfio o degli occhi gonfi è dovuto a polvere o ciglia che sono finite negli occhi. In questo caso il gonfiore dell’occhio è una normale reazione di difesa dell’occhio nei confronti del corpo estraneo.
  • Ipertiroidismo: è un disturbo del sistema endocrino che comporta un’eccessiva funzionalità della tiroide. Molto spesso tra i suoi effetti collaterali ci sono gli occhi gonfi;
  • Monoclueosi: è una malattia infettiva virale i cui occhi gonfi spesso sono la spia dell’infezione che è in atto.

Occhi gonfi al mattino: inizia con una corretta alimentazione

Se quando ti alzi al mattino noti molto spesso di avere gli occhi gonfi puoi aiutarti con l’alimentazione. Sicuramente l’alimentazione aiuta a sgonfiare il corpo diminuiendo il gonfiore di tutto il corpo anche quello associato agli occhi.

Pertanto dovresti iniziare ad eliminare o ridurre notevolmente il sale dall’alimentazione di modo tale da sfavorire la ritenzione idrica e il conseguente gonfiore. Inoltre prediligi frutta e verdura che esercitano un’azione diuretica come finocchi, cavoli, mirtilli, sedano, ananas, anguria, meloni. Ricordati anche di bere due litri di acqua al giorno per garantire al tuo corpo una corretta idratazione ed eliminare tutte le tossine favorendo un normale funzionamento del tuo corpo.

Occhi gonfi al mattino rimedi che funzionano

Sicuramente avrai già letto di tutto. In effetti i rimedi che possono essere utilizzati quando gli occhi sono gonfi sono veramente tanti. Noi ti indichiamo i rimedi che funzionano meglio e più in fretta. Iniziamo dunque.

Utilizza la crema corretta

Sicuramente un rimedio molto efficace e allo stesso tempo rapido consiste nell’applicare sul viso tutti i giorni una crema specifica per borse e occhiaie. Potrebbe essere al tuo caso Remescar Borse e Occhiaie una crema composta da una miscela di minerali argillosi e un complesso di bi-peptide che riduce i liquidi e le contrazioni muscolari agendo e portando risultati già dopo la prima applicazione.

Scopri tutte le CARATTERISTICHE E LE OPINIONI di chi usa  REMESCAR BORSE E OCCHIAIE! Oggi ad un prezzo CONVENIENTE!

Strucca molto bene il tuo viso

La sera prima di andare a dormire è importante struccarsi in maniera accurata. Pertanto dedica la giusta attenzione e il giusto tempo a questa operazione che molto spesso viene praticata troppo frettolosamente e in maniera grossolana. Dedicati alla pulizia del viso costantemente e quotidianamente, se hai dubbi e incertezze puoi leggere questi articoli:

Dormi tenendo sollevata la testa

Se hai spesso gli occhi gonfi al mattino la causa potrebbe essere legata alla posizione che assumi quando dormi. Infatti a volte per risolvere gli occhi gonfi basta dormire di schiena aggiungendo un cuscino di modo tale da tenere la testa sollevata e impedire che l’assenza di gravità faccia andare il liquido verso il basso.

Dormi a sufficienza

A volte gli occhi gonfi sono semplicemente dovuti ad una nottattaccia. Dormire poco o male spesso comporta occhiaie e occhi gonfi. Se stai affrontando un periodo molto stressante che ti rende il sonno impossibile prima di risolvere gli occhi gonfi al mattino dovresti preoccuparti di trovare una soluzione per la tua stanchezza e tua insonnia.Ti abbiamo anche parlato di queste due problematiche in questi due articoli che indichiamo e che ti permetteranno di trovare la soluzione che fa più al tuo caso.

Utilizza il cetriolo o le patate

Anche se il cetriolo è il metodo più conosciuto per sgonfiare gli occhi, non potevamo di certo non indicartelo. In realtà il cetriolo o la patata funzionano rapidamente se freddi o ghiacciati. Basterà posizionare due fette di cetriolo o di patata sugli occhi per circa 10m minuti per sgonfiare totalmente gli occhi.

Utilizza i cucchiai

Se la mattina hai fretta e se non hai sempre il cetriolo nel tuo frigorifero puoi ricorrere ai cucchiai. Riponi nel freezer due cucchiai e la mattina appena sveglia posiziona i cucchiai per pochi minuti sugli occhi. Agiranno allo stesso modo del cetriolo aiutandoti ad ottenere un ottimo risultato.

Ultime avvertenze quando si hanno gli occhi gonfi

Se hai gli occhi gonfi, non ti devi allarmare, prova ad utilizzare uno o più di uno tra i rimedi che ti abbiamo elencato e cerca di capire soprattutto quale potrebbe essere la causa che comporta il gonfiore degli occhi. Se dovessi notare che i rimedi non funzionano e soprattutto se dovessi accorgerti che gli occhi oltre a gonfiarsi tendono ad arrossarsi o hai un occhio gonfio e dolorante parlane subito con il tuo medico curante che saprà meglio consigliarti e sicuramente ti proporrà una visita accurata da uno specialista.

Leggi articolo su:

Quando hai un appuntamento importante e noti delle imperfezioni sul viso che siano brufoli, occhiaie o borse il trucco ti può aiutare molto. Si tratta di utilizzare una tecnica molto innovativa di make up chiamata “CONTOURING“! Stai pensando che sia difficile? Sicuramente non è semplice, ma nemmeno infattibile. Proprio per questo motivo abbiamo scritto un articolo dove elenchiamo tutti i passaggi da effettuare e tramite il video che abbiamo selezionato potrai non avere più dubbi o incertezze!

Scopri il COUNTORING e valorizza il tuo viso nascondendo i defetti!

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here