[mashshare]
scrub viso

Lo scrub per il viso fai da te, tramite la sua consistenza granulosa, permette un’accurata pulizia del viso favorendo l’eliminazione di tutte le impurità e delle cellule morte.

Lo scrub per il viso fai da te è semplice da preparare in quanto si compone di ingredienti naturali, molte volte già presenti nella nostra dispensa, ed è molto economico.

Dopo lo scrub la pelle risulterà più morbida, luminosa e più pulita.

È importante saper scegliere lo scrub, più adatto al proprio tipo di pelle per far in modo che funzioni e deterga la pelle evitando arrossamenti cutanei.

L’applicazione dello scrub è uno dei passaggi fondamentali della pulizia del viso che ti ricordiamo di effettuare almeno una volta ogni dieci giorni senza aspettare che la pelle si sporchi eccessivamente. Nell’articolo: Pulizia del viso fatta in casa: 3 tipi di fumenti da scegliere in base… mettiamo in evidenza tutti i passaggi fondamentali per una pulizia del viso perfetta, ma soprattutto ti indichiamo tre tipologie di fumenti che ti permetteranno di scegliere quello che si addice di più al tuo tipo di pelle.

Vediamo passo per passo come applicarlo in maniera corretta e quale scrub scegliere in base al tipo di pelle.

Scrub viso fai da te: come applicarlo

Prima di applicare lo scrub è fondamentale che i pori della pelle siano dilatati.

Pertanto potete fare lo scrub fatto in casa dopo una doccia calda o dopo i suffumigi.

L’applicazione dello scrub consiste nell’effettuare dei massaggi circolari e morbidi sul viso insistendo in particolare modo sulle zone critiche come fronte, naso, mento e guance.

Prima di fare lo scrub, dunque, assicuratevi che la pelle non sia lesionata o arrossata, dopo di che potete procedere all’applicazione dello scrub massaggiando le zone del viso senza strofinare e prestando attenzione al contorno occhi e alle labbra.

Terminata l’applicazione dello scrub lavate il viso con acqua tiepida e tamponate dolcemente con un asciugamano.

In ultimo applicate una crema idratante e nutriente su tutto il viso.

Scrub viso fai da te pelle mista

Ingredienti:

  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 2 cucchiaini di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di miele

Preparare questo scrub è veramente semplice. Munitevi di un piccolo contenitore e unite i tre ingredienti. Applicate lo scrup con massaggi circolari facendolo agire per un minuto circa e risciacquate il viso. È molto indicato per chi ha la pelle impura, ma allo stesso tempo delicata. Se in casa non doveste avere lo zucchero di canna potete utilizzare lo zucchero bianco.

Scrub viso fai da te pelle secca

Ingredienti:

  • 1 cucchiaio di yogurt di soia
  • 1 cucchiaio e mezzo di zucchero bianco

Questo scrub è un valido esfoliante consigliato in particolare per le pelli secche. Basta mescolare i due ingredienti e applicare lo scrub subito sul viso prima che lo zucchero si sciolga. È molto utile, per nutrire la pelle, aggiungere un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva.

Scrub viso fai da te bicarbonato miele e limone

Ingredienti:

  • 2 cucchiaini di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di miele
  • qualche goccia di limone

Scrub viso fai da te pelle grassa! Questo è lo scrub ideale per le pelli grasse e con brufoli e pustole.Mescolate gli ingredienti e applicateli sul viso. Questo scrub funziona molto bene nella pulizia della pelle e risulta molto efficace nella rimozione dei punti neri. Ad ogni modo oltre allo scrub, per debellare le imperfezioni della pelle è importante detergere in maniera corretta e quotidiana la pelle del viso.

Scrub viso fai da te per pelli delicate

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di farina di semola rimacinata
  • 2 cucchiaini di miele
  • mezzo cucchiaino di cannella

Mescolate gli ingredienti ricavando una crema molto spessa da applicare sul viso massaggiando. È uno scrub indicato per le pelli delicate che pulisce efficacemente la pelle regalandogli luminosità. Qualora la pelle dovesse essere grassa e caratterizzata da punti neri è possibile aggiungere agli ingredienti indicati qualche goccia di limone.

Scrub viso fai da te brufoli

Ingredienti:

  • due cucchiai di zucchero bianco
  • un cucchiaio pieno di olio d’olivo
  • scorza di limone

Questo scrub è indicato soprattutto quando si hanno i brufoli o le pustole infiammate in quanto essendo molto delicato e idratante contribuirà a lenire le irritazioni dolcemente. Unite i tre elementi aggiungendo o diminuendo l’olio a seconda di come preferiate che sia il composto ottenuto. Questo scrub, oltre a pulire, nutrirà la pelle, senza irritare i brufoli, apportando allo stesso tempo luminosità ed elasticità.

Leggi articolo su:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here