Brufoli intorno alla bocca cause

I brufoli intorno alla bocca sono davvero molto fastidiosi, anche perché i brufoli che spuntano in questa zona del viso a volte sono anche particolarmente dolorosi.

Rappresentano più comunemente un problema diffuso tra gli adolescenti, che sono soggetti a dei veri e propri sbalzi ormonali dettati dall’età e dalla fase dello sviluppo.

Tuttavia i brufoli intorno alla bocca, come per esempio i brufoli sul mento e intorno alla bocca, possono fare la loro comparsa anche in età adulta.

Più rari sono i brufoli intorno alla bocca nei bambini, anche se non è detto che questo evento non possa accadere.

Alcuni esperti ritengono che i brufoli intorno alla bocca di un uomo possano essere più rari rispetto a quelli che si notano nelle donne, visto che nelle fasi di una vita di una donna ci sono momenti in cui si può essere più soggetti a variazioni ormonali, come per esempio il periodo della menopausa o come i brufoli intorno alla bocca in gravidanza.

Ma non è detto, infatti se vai avanti a leggere la nostra guida ti accorgerai che i brufoli intorno alla bocca costituiscono un problema molto più comune di quanto si pensi.

Sintomi dei brufoli

I sintomi caratteristici dei brufoli intorno alla bocca sono quelli tipici che si riscontrano in presenza di acne in ogni altra parte del tuo corpo.

Di solito la pelle intorno alla bocca interessata dalla formazione dei brufoli appare screpolata oppure particolarmente arrossata.

Non è un caso, perché spesso i brufoli intorno alla bocca e sul mento vanno soggetti a processi di infiammazione.

A volte la pelle si presenta anche particolarmente ispessita, specialmente nel caso in cui si tratti di brufoli sottopelle.

Nelle situazioni di particolare infiammazione, oltre ai semplici foruncoli che si riscontrano intorno alla bocca, possono comparire anche delle pustole e delle bolle che, in caso di infezione, possono riempirsi anche di pus.

Ecco perché è molto importante, quando si hanno brufoli intorno alla bocca o brufoli sul mento, non grattarsi.

Infatti spesso si cade nell’errore di grattarsi per il prurito e questo comporta il diffondersi dell’eventuale infezione.

Cause dei brufoli

Spesso i brufoli intorno alla bocca compaiono in seguito alla cattiva abitudine di toccarsi ripetutamente la zona delle labbra.

Sono proprio le mani le parti del nostro corpo che sono più a contatto con microrganismi patogeni, che possono provocare più facilmente infezioni.

Infatti non ci si dovrebbe mai toccare il viso senza prima essersi lavati le mani. Lavarsi le mani è fondamentale per impedire ai germi di diffondersi.

Infatti una delle cause più comuni dei brufoli intorno alla bocca e dei brufoli sul collo può essere quella costituita dalle infezioni che possono insorgere.

Inoltre un’altra causa può essere costituita dallo sfregamento continuo. Dall’azione di sfregamento risultano delle lesioni, che diventano più esposte all’ingresso dei batteri.

È pure vero che intervengono delle variazioni ormonali, che possono portare le ghiandole sebacee ad una maggiore produzione di sebo.

Quest’ultimo può chiudere i pori, intrappolando dei batteri che di solito sono presenti normalmente sulla pelle.

A volte i brufoli intorno alla bocca possono formarsi per una patologia nota come cheilite.

Si tratta di un’infiammazione della mucosa labiale. Possono intervenire traumi, l’uso di prodotti cosmetici irritanti e una mancanza di idratazione, che a volte è una causa troppo sottovalutata.

Rimedi per risolvere il problema

La prima cosa che devi fare quando soffri di brufoli intorno alla bocca è quella di recarti dal tuo medico di fiducia o di consultare eventualmente un dermatologo specializzato.

A volte, proprio perché il disturbo è particolarmente comune, può accadere anche che si risolva spontaneamente nel giro di qualche giorno.

È infatti inutile fare troppo allarmismo. Tuttavia, se il problema persiste nel corso del tempo e si va spesso incontro a delle recidive, può essere utile consultare un medico.

In questo modo puoi ricevere una diagnosi specifica e puoi avere la possibilità di scoprire la causa che sta alla base del problema.

È poi il medico, dopo aver individuato la causa, a consigliarti la terapia più opportuna da seguire.

I farmaci

A volte il medico ti può consigliare di usare delle creme o delle pomate che contengono i retinoidi, che sono delle sostanze derivate dalla vitamina A.

Questi composti sono molto importanti perché aiutano a liberare i follicoli piliferi e i pori. Inoltre aiutano a ridurre l’infiammazione.

Spesso il medico potrà consigliarti di utilizzare delle creme o delle pomate per ridurre il prurito causato dai brufoli.

Tutto ciò è importante, perché, se prudono di meno, sarai meno propenso a toccarli e quindi, oltre a ricevere sollievo, non rischierai di diffondere l’infezione.

Ci sono poi dei prodotti da usare per applicazione topica che contengono antibiotici. Questi possono essere utili nel caso in cui si tratti di un’infezione batterica.

Soltanto se l’infezione è particolarmente estesa e resistente, il medico ti potrà consigliare di prendere degli antibiotici per via orale.

I rimedi naturali

Potresti provare come rimedio naturale l’utilizzo del succo di erba di grano. È ottimo da applicare sul viso quotidianamente, perché ha un’azione purificante della pelle e non è affatto irritante.

I rimedi naturali contro i brufoli intorno alla bocca sono diversi.

Si tratta di ricorrere a dei composti formati da ingredienti facilmente reperibili. Ad esempio un altro composto che ti suggeriamo è quello a base di curcuma, menta e olio di jojoba.

Metti insieme mezzo cucchiaio di curcuma, un quarto di cucchiaio di menta fresca ridotta a pezzettini e un cucchiaio di olio di jojoba.

Ottieni così un composto che va massaggiato sulla pelle. Lascia agire per 10 minuti e poi risciacqua con acqua tiepida.

Ripeti il trattamento più volte nel corso della giornata.

Prova anche a mettere insieme succo di lime, olio di carota e olio di jojoba. Puoi applicare questi ingredienti sul viso e sulle labbra e non hai bisogno nemmeno di risciacquare dopo l’applicazione.

Nello specifico devi creare il composto mettendo insieme un cucchiaio di succo di lime, mezzo cucchiaio di olio di carota e un cucchiaio di olio di jojoba.

Utilizza questo rimedio naturale quotidianamente, per ottenere subito risultati efficaci contro le irritazioni.

Informazioni utili

Oltre a fornirti le informazioni che hai appena letto sul nostro articolo vogliamo indicarti degli approfondimenti utili per debellare i brufoli:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here