follicolite gambe rimedi

Follicolite gambe: si tratta davvero di un problema che va affrontato con la massima cautela.

La follicolite non è altro che un’infezione dovuta ai batteri o ai funghi e che interessa i follicoli piliferi.

L’infezione comporta la manifestazione di un’infiammazione, con la formazione di vescicole, che causano prurito e a volte sono molto dolorose.

La follicolite alle gambe non è affatto un problema che va sottovalutato.

Infatti, in presenza di un’infezione di questo tipo, è sempre meglio che ti rivolga al tuo medico di fiducia, in modo che possa darti le giuste indicazioni su come procedere e in modo che possa indicarti gli specifici rimedi per la follicolite gambe.

Ma vediamo quali sono in maniera più particolareggiata le soluzioni da adottare, quali sono le cause della follicolite sulle gambe e soprattutto la follicolite gambe come curarla.

Sintomi della follicolite

La follicolite gambe si manifesta con diversi sintomi. Ci possono essere anche delle macchie da follicolite gambe.

La pelle è di solito irritata e presenta diversi segni che possono variare anche in base al tipo di infezione che determina il problema.

Se la follicolite è soltanto superficiale e interessa le parti più esterne dei follicoli piliferi, possono comparire dei brufoli arrossati o pieni di pus sulle gambe.

Poi queste bolle scoppiano e si forma una crosta. La pelle infiammata determina prurito e a volte anche una sensazione di dolore.

Tuttavia nella follicolite superficiale alle gambe non c’è molto rischio che si formino delle cicatrici.

Queste ultime invece possono comparire nella follicolite profonda, quando l’infezione e l’infiammazione interessano gli strati più profondi della pelle.

Infatti in questi casi le pustole che compaiono sono più grandi e il dolore può essere più intenso, specialmente quando le bolle scoppiano e formano una crosta.

È sempre opportuno chiamare il medico, se l’infezione non migliora, se si diffonde o se è ricorrente.

Cause dell’infezione dei follicoli piliferi

Della follicolite gambe le cause sono davvero molte. Di solito si tratta di un’infezione causata da un batterio che si chiama Staphylococcus aureus.

Questo batterio normalmente è presente sulla nostra pelle, ma non provoca disturbi.

Soltanto in certe condizioni può scatenare un’infezione a carico del follicolo pilifero moltiplicandosi in maniera incontrollata.

Perché ciò possa avvenire, si deve verificare un danneggiamento del follicolo pilifero.

Questa condizione si può verificare in presenza di abiti troppo stretti, per ostruzione del follicolo, per eccessiva sudorazione, in seguito a punture di insetto, alla comparsa di acne oppure per danni alla pelle che vengono determinati da ferite o irritazioni.

Gli altri fattori di rischio della follicolite gambe

La follicolite è più facile che si verifichi, oltre che per l’incidenza delle cause che abbiamo appena descritto, anche in presenza di alcuni determinati fattori di rischio.

Per esempio anche una ceretta alle gambe può causare irritazioni che possono stare alla base di un danneggiamento al follicolo pilifero che poi si infetta.

Per evitare che questo accada è necessario ricorrere ad una ceretta specifica, indolore e ultra delicata sulla pelle: Ceretta brasiliana: Indolore e Duratura

Influiscono anche le dermatiti della pelle e le infezioni sono più ricorrenti nelle persone che hanno un sistema immunitario compromesso.

Fondamentali sono anche le condizioni di umidità esterna elevata e il peso corporeo: si è notato che la follicolite colpisce più frequentemente chi è in sovrappeso.

Inoltre anche l’esposizione prolungata all’acqua calda può essere causa di follicolite alle gambe.

Un altro fattore di rischio che non bisogna sottovalutare consiste nell’aver seguito a lungo una terapia antibiotica per risolvere un problema di acne.

Cosa fare se la follicolite è causata dalla depilazione

Se a causare la follicolite è la depilazione in quanto la tua pelle è particolarmente sensibile puoi sicuramente risolvere il problema utilizzando un metodo di depilazione corretto.

Ti spieghiamo subito!

Quando la pelle è molto sensibile e delicata bisogna scegliere tecniche di depilazione corrette in grado di eliminare i peli e prendersi cura della pelle allo stesso tempo.

La soluzione in questo caso si chiama: BLACK WAXING la rivoluzionaria ceretta indolore in grado di prendersi cura della pelle senza irritarla ed eliminando tutti i peli.

Una vera e propria novità che finalmente permette di evitare disagi e problemi, avere gambe perfette e soprattutto è INDOLORE.

black waxing indolore

ORDINA SUBITO BLACK WAXING!

Un prodotto tutto italiano che vanta recensioni e opinioni ottime.

E’ possibile trovare tutte le informazioni dettagliate e acquistare BLACK WAXING tramite il sito ufficiale. Ordinarla è facilissimo!

Basta compilare il modulo d’ordine approfittando della promozione attualmente attiva che ti permette di non pagare le spese di spedizione e di pagare alla consegna.

ACQUISTA SUBITO BLACK WAXING!

Quale crema applicare quando si ha la follicolite sulle gambe

Ricorrere ad una crema specifica quando si ha la follicolite è la mossa giusta.

Un crema possibilmente naturale e delicata che elimini totalmente la follicolite e la prevenga.

La crema CLO è una crema specifica per follicolite in grado di eliminare totalmente il problema. E’ particolarmente indicata per tutti coloro che soffrono spesso di follicolite e vogliono trovare una soluzione al problema che risulti utile in maniera definitiva e rapida.

La crema CLO è inoltre molto versatile è può essere utilizzata anche nel caso di acne, arrossamenti, brufoli, bruciature e punture di insetto. Insomma un unico prodotto in grado di risolvere parecchi problemi o fastidi.

OIL FIT CLO CREMA PER ACNE E BRUFOLI

E’ un prodotto la cui composizione risulta naturale al 100% e in grado di rispettare tutti i tipi di pelle.

E’ possibile ordinarlo tramite il sito ufficiale compilando il modulo d’ordine.

ACQUISTA SUBITO LA CREMA CLO!

Rimedi per risolvere il problema

Ma quali sono per la follicolite gambe i rimedi più adatti?

Per la follicolite gambe la cura deve essere decisa dopo aver consultato il tuo medico di fiducia.

Quest’ultimo ti dirà di seguire alcune regole fondamentali per limitare l’infezione e perché essa possa risolversi in poco tempo.

Se la follicolite è di lieve entità, è possibile che non ci sia nemmeno bisogno di un trattamento specifico.

Proprio per questo motivo si può attendere anche che si risolva spontaneamente.

Se invece tende ad essere ricorrente o causa molti disagi, il tuo medico ti consiglierà di non grattare le papule, di sospendere per qualche giorno la depilazione e di evitare di indossare indumenti troppo stretti.

Inoltre sarebbe importante evitare ambienti molto umidi, non sudare eccessivamente e non condividere asciugamani con altre persone per non trasmettere l’infezione.

Potrebbe essere utile utilizzare dei cortisonici ad uso topico per qualche giorno.

Infatti esiste anche per la follicolite gambe una crema con elementi antisettici in grado di aiutare il sistema immunitario nel lottare contro l’infezione e allo stesso tempo di alleviare l’irritazione.

La zona infetta deve essere lavata due volte al giorno con un detergente antibatterico.

Per asciugare le gambe, non strofinare, ma tampona delicatamente con un asciugamano pulito.

Il medico, in base alla gravità dell’infezione, potrà prendere in considerazione anche la possibilità di prescriverti degli antibiotici.

Esistono delle creme antibiotiche che vanno applicate sulla zona infetta, direttamente sulle gambe, oppure si può fare ricorso agli antibiotici da assumere per via orale, nei casi in cui la follicolite alle gambe sia persistente.

I rimedi naturali

Fra i rimedi naturali per trattare la follicolite c’è anche l’applicazione della farina d’avena sulla pelle.

Si tratta di un trattamento casalingo che sfrutta la proprietà antiprurito di questo ingrediente.

Basta passare sulla pelle irritata una lozione a base di farina d’avena e poi tamponare delicatamente la zona.

Alcuni usano anche l’acqua salata. Devi semplicemente utilizzare un asciugamano imbevuto di acqua calda salata, che ha un effetto antibatterico.

Applica l’asciugamano due volte al giorno, una volta la mattina e un’altra la sera.

Un altro rimedio naturale molto conosciuto contro la follicolite sulle gambe è il trattamento a base di aceto.

Sciogli l’aceto bianco nell’acqua calda e poi immergi nel liquido un panno pulito.

Utilizzalo per fare degli impacchi di circa 10 minuti alla volta.

Considera anche la possibilità di effettuare un trattamento naturale a base di acqua tiepida e acetato di alluminio.

Si tratta di un prodotto astringente e antibatterico.

Infatti l’acetato di alluminio può eliminare i batteri che sono responsabili dell’infezione e può ridurre l’irritazione nella zona infetta.

Devi sciogliere in acqua calda il contenuto di una busta, secondo le quantità raccomandate indicate nel foglietto illustrativo.

Immergi un panno pulito nella soluzione che hai ottenuto e poi utilizzalo per tamponare delicatamente la zona interessata dall’infiammazione.

Approfondimenti utili:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here