Capelli lisci lunghi

Il sogno di molte donne è quello di avere i capelli lisci perfetti tutti i giorni senza dover andare per forza dal parrucchiere.

Avere i capelli lisci in ordine tutti i giorni è possibile, basta seguire poche e semplici mosse.

Vediamo quali sono.

Come avere i capelli lisci: la scelta dello shampoo

La scelta dello shampoo è molto importante e non va per niente sottovalutata. Infatti è buona regola prediligere uno shampoo che sia privo di solfati come laurilsolfato di sodio  o il sodio lauriletere sofato. Spesso i capelli danneggiati e crespi derivano dall’utilizzo di prodotti ricchi di solfati e alcool che danneggiano i capelli rendendoli secchi e sfibrati.

Pertanto prima di comprare lo shampoo è bene non farsi tentare solo ed esclusivamente dalla profumazione, ma leggere attentamente la composizione.

Un’ottima scelta potrebbe essere quella di optare per uno shampoo a base di aloe vera che renderà i capelli più morbidi e setosi.

lo Shampoo all’Aloe vera Biologica è indicato per l’uso frequente, protegge e deterge il cuoio capelluto purificandolo.

Qui troverai tutte le caratteristiche dello shampoo all’Aloe Vera

Inoltre lo shampoo all’aloe vera è indicato sia per i capelli grassi, in quanto contribuisce all’eliminazione del sebo, sia per  i capelli secchi, in quanto favorisce la circolazione del cuoio capelluto eliminando la secchezza.

Senza dimenticare che in generale lo shampoo all’aloe vera è molto utile nel caso si soffra di forfora o si abbiano i capelli tendenti al crespo.

Capelli dritti con la maschera lisciante

Dopo aver lavato i capelli è fondamentale applicare una maschera lisciante anticrespo.

Un’ottima ed efficace maschera da preparare in casa potrebbe essere la seguente: in una ciotola basta mescolare due cucchiai di latte di cocco, e un cucchiaio di olio di semi di lino.

Applica e lascia agire per circa 10 minuti coprendo il capo con della pellicola o una cuffia. Trascorso il tempo di posa, risciacqua bene i capelli. L’applicazione della maschera andrà ripetuta per due volte alla settimana.

Tampona e sbroglia i capelli

Dopo aver risciacquato i capelli sarà opportuno avvolgerli in un asciugamano senza frizionarli, ma tamponandoli dolcemente al fine di eliminare l’eccesso di acqua.

Questa operazione che spesso viene considerata banale e inutile in realtà è molto importante per fare i capelli lisci. Infatti, se frizionerai il capello, eviterai che si increspi rendendo molto più semplice e veloce la messa in piega.

Finita questa operazione sarà necessario pettinare i capelli. È fondamentale non usare la spazzola, ma un pettine dai denti larghi. Per pettinarli bene è necessario pettinare prima le punte e poi le radici.

Applicare uno spray protettore

Prima di asciugare i capelli è importante applicare uno spray protettore che impedisca al phon o alla piastra di danneggiare i capelli.

In commercio esistono tantissimi tipi di spray protettori per capelli. Ricorda di scegliere prodotti senza solfati, oramai molto diffusi, che potrai trovare al supermercato, in profumeria e online.

Come fare i capelli lisci

Dopo aver applicato lo spray protettivo l’ideale sarebbe non asciugare i capelli con il phon, ma lasciarli asciugare all’aria senza sottoporli ad alcuna fonte di calore.

Nel caso non si abbia tempo a sufficienza naturalmente l’unica alternativa possibile rimane quella di utilizzare il phon. È importante avere un buon phon e utilizzarlo correttamente sui capelli lisci.

Come lisciare i capelli: quale phon scegliere

La scelta del phon è molto importante in quanto il phon sbagliato potrebbe danneggiare notevolmente i capelli.

Per non rischiare di sbagliare prima di comprare il phon è necessario prendere in considerazione alcuni parametri.

Il phon in ceramica sfavorisce il danneggiamento dei capelli e la conseguente rottura e caduta. Inoltre scegli un phon che permetta la regolazione del calore in quanto la giusta temperatura è fondamentale per asciugare bene i capelli considerando il tipo di capello e le diverse necessità.

In ultimo i phon muniti di ionizzatori garantiscono la scomposizione delle particelle d’acqua presenti sui capelli bagnati conservando i liquidi necessari al capello per mantenere la morbidezza e rendere i capelli lisci.

Asciugacapelli anticrespo con ionizzatore ad un prezzo imbattibile, fino a esaurimento scorte

Come asciugare i capelli: usa una spazzola rotonda

Per rendere la messa in piega liscia più semplice è opportuno utilizzare una spazzola rotonda possibilmente con setole naturali. La grandezza della spazzola dipenderà dalla lunghezza dei capelli. Per capelli lisci lunghi la spazzola dovrà essere più grande, per capelli lisci corti la spazzola dovrà essere rotonda, ma più piccola.

Innanzitutto prima di utilizzare la spazzola asciuga i capelli grossolanamente di modo tale che non siano eccessivamente bagnati.

Dopo di che, è opportuno posizionare la ciocca di capelli sulla spazzola direzionando il getto d’aria del phon dotato di beccuccio che seguirà il movimento della spazzola.

Sarà necessario procedere in questo modo asciugando tutta la chioma.

Come avere capelli lisci: uso della piastra

Innanzitutto occorre puntualizzare che sia che si usi la piastra spesso, sia che la si usi raramente, è fondamentale che la sua qualità sia alta.

Pertanto la piastra dovrà produrre calore in maniera omogenea evitando di danneggiare i capelli.

Acquista la piastra Remigton ad un costo strepitoso

Ad ogni modo, tornando alla piega, se delle ciocche dovessero risultare più gonfie o comunque in ogni caso se vuoi una stiratura liscia impeccabile, la piastra si rivelerà un valido aiuto.

Dopo aver spruzzato nuovamente del prodotto protettivo sui capelli potrai passare la piastra su piccole ciocche partendo dalla radice e procedendo verso le punte. La piastra ti permetterà di avere dei capelli lisci perfetti “effetto wow”.

Capelli lisci: si o no al prodotto finale?

Dopo l’utilizzo della piastra, i capelli risulteranno lisci e in ordine. È possibile optare per un prodotto che fissi la piega, come lacca, cera d’api, o gel a seconda della lunghezza e del taglio dei capelli.

In ogni caso non dimenticare che nel caso di capelli grassi è buona regola non applicare nessun prodotto in quanto il capello tenderà a sembrare sporco dopo poco tempo.

Se i tuoi capelli sono secchi e la piega liscia risulta perfetta, evita di utilizzare lacca o gel che farebbero perdere naturalezza e morbidezza ai capelli.

Se hai un capello che tende a diventare crespo molto facilmente, opta per un prodotto anti crespo da applicare, se necessario, più volte al giorno.

Leggi articolo su: Capelli grassi: 5 fantastici rimedi per capelli che si sporcano subito

Leggi articolo su: Caduta dei capelli: cause e rimedi naturali

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here