Come togliere i brufoli dalla faccia

Se ti stai chiedendo come togliere i brufoli sicuramente hai a che fare con pustole e comedoni sul viso o su alcune zone del corpo che oltre a rivelarsi antiestetici, a volte possono risultare molto dolorosi.

Proprio per questo motivo abbiamo pensato di scrivere un articolo che ti fornisca tutte le informazioni riguardo gli accorgimenti utili da adottare per prevenire e curare la comparsa dei brufoli e i rimedi che funzionano meglio.

Come togliere i brufoli cosa non devi assolutamente fare

Iniziamo con indicarti cosa non devi assolutamente fare!

Pertanto prima di elencarti le cause, gli accorgimenti e i rimedi che funzionano meglio per eliminare i brufoli ci teniamo a  mettere da subito in evidenza quanto possa essere sbagliato schiacciare i brufoli.

Anche se quando ti guardi allo specchio la tentazione è forte e la prima cosa che faresti è quella di schiacciare i brufoli ricordati che questa operazione oltre ad essere sbagliata non farebbe altro se non peggiorare la tua situazione. Pertanto RESISTI!

Quando un brufolo viene schiacciato oltre ad infiammarsi, la fuoriuscita del liquido potrebbe comportare la comparsa di altri brufoli e aumentare lo stato infettivo. Tutto questo non farebbe altro se non aumentare la possibilità che si sviluppi l’acne e le conseguenti cicatrici acneiche.

Inoltre quando noti uno o più brufoli sul tuo viso ci sono tre cose che non devi fare:

  • Non utilizzare un detergente eccessivamente schiumoso e aggressivo, ma scegli un prodotto specifico e delicato
  • Non strofinare il viso con un asciugamano dopo averlo lavato. Al contrario tamponalo delicatamente
  • Naturalmente, non schiacciare i brufoli

Quali sono le cause che comportano la comparsa dei brufoli

Molto spesso “come togliere i brufoli” diventa un chiodo fisso, ma per porre rimedio alla tua situazione ed eliminare il prima possibile i brufoli dalla faccia o dal corpo è importante imparare a riconoscere quali possono essere le cause che comportano la comparsa e lo sviluppo dei comedoni o brufoli.

Squilibri ormonali

Gli squilibri ormonali sono tipici dell’età adolescenziale e rappresentano un normale e fisiologico periodo di crescita.

Allo stesso tempo gli squilibri ormonali possono essere causati da stress, ritmi di lavoro serrati, salto del pranzo, o un’alimentazione scorretta.

Da qui si spiegherebbe perché i brufoli non compaiono solo sul volto degli adolescenti, ma anche degli adulti che molto spesso svegliandosi al mattino notano uno o più brufoli posizionati in parti differenti del corpo.

Scorretta detersione del viso

Lavarsi il viso non basta! Innanzitutto è necessario utilizzare un detergente specifico per il viso delicato e non aggressivo e procedere alla detersione del viso quotidianamente due volte al giorno mattina e sera.

Inoltre è opportuno procedere ad una pulizia profonda del viso una volta ogni 15 giorni di modo tale da eliminare i punti neri e mantenere la pelle pulita liberandola da tutte le impurità.

A questo proposito ti consigliamo di leggere l’articolo: Come rimuovere i punti neri: trucchi e rimedi per l’uomo! tramite il quale scoprirai che detergere il viso, eliminare e prevenire le impurità e punti neri è più facile di quello che tu possa pensare.

Scorretta alimentazione

Un’alimentazione ricca di grassi a base di carne, cibi fritti, possono diventare la causa principale della comparsa dei brufoli. Non sono da meno alcool caffè e bibite eccessivamente zuccherate.

Pertanto prediligi un’alimentazione composta di frutta, verdura, fibre, legumi e bevi almeno due litri di acqua al giorno di modo tale da espellere totalmente tutte le tossine e mantenere il corpo ben idratato limitando la possibilità che ti compaiano dei brufoli.

Come togliere i brufoli adottando alcuni accorgimenti preziosi

Prima di indicarti i rimedi che funzionano meglio su come togliere i brufoli dal viso ci teniamo a precisare per per curare e prevenire i brufoli e necessario adottare degli accorgimenti che con il tempo dovranno diventare delle sane abitudini.

Detergi quotidianamente il tuo viso

Detergi il tuo viso correttamente, ma soprattutto quotidianamente. Come ti dicevamo prima, utilizza un detergente per il viso specifico e delicato.

Una volta lavato il viso non strofinarlo, ma tampona delicatamente asciugandolo. Inoltre ricordati di effettuare almeno una volta ogni 15 giorni una pulizia del viso soprattutto se hai una pelle mista o grassa che tende a sporcarsi molto facilmente.

Fai attenzione quando ti radi la barba

Molto spesso il rasoio contribuisce ad infettare la zona rasata favorendo lo sviluppo e la comparsa dei brufoli sulle guance e sul collo.

Nel caso di brufoli sulle guance o sul collo è importante cambiare frequentemente il rasoio, non schiacciare il brufolo e applicare una crema idratante per pelli sensibili.

Rimedi contro i brufoli

Dopo averti elencato le cause e gli accorgimenti da adottare per prevenire e per curare i brufoli ti indichiamo i rimedi che funzionano meglio per eliminare i brufoli.

Come eliminare i brufoli velocemente

Un metodo per rimovere i brufoli velocemente, è sicuramente quello di utilizzare una crema che sia in grado di combattere i batteri che causano l’acne. CLEARPORES FACIAL PROTECTION CREAM è un prodotto innovativo naturale e privo di oli che cura i brufoli già esistenti, previene la loro comparsa ed elimina le cellule morte esfoliando la pelle.

Per poter beneficiare delle sue proprietà basta applicarla regolarmente mattina e sera dopo aver accuratamente lavato il viso.

Clearpores Facial

Clicca qui e Scopri CLEAR PORES FACIAL PROTECTION oggi in OFFERTA!

Come togliere i brufoli dalla fronte

Se hai i brufoli sulla fronte non ti devi sbalordire! La zona del viso più soggetta alla formazione dei brufoli è proprio la fronte soprattutto la zona che si trova vicino l’attaccatura dei capelli e delle sopracciglia.

Le ghiandole sebacee che si trovano sulla fronte sono molto attive e tendono a produrre grandi quantità di sebo ostruendo i pori e comportando la comparsa dei brufoli.

Tra i rimedi più indicati per eliminare i brufoli sulla fronte funziona molto bene l’olio essenziale di tea tree. È un antibatterico, antinfiammatorio e cicatrizzante. La sua applicazione è semplice e veloce.

Diluisci in un cucchiaino di olio di oliva o olio di mandorle 3-4 gocce di olio essenziale di teat tree e applica tale miscela sui brufoli aiutandoti con un cotton fioc o con un dischetto di cotone.

Questo rimedio dovrà essere utilizzato regolarmente due volte al giorno. Puoi trovare altre informazioni sui brufoli sulla fronte in questo articolo:Brufoli sulla fronte, come eliminarli definitivamente!

Come togliere i brufoli dal collo

Come ti dicevamo prima, non sono pochi gli uomini che hanno i brufoli sul collo.

Nella maggior parte dei casi i brufoli sul collo, negli uomini, sono causati dalla rasatura che spesso infiamma alcune zone del collo favorendo la comparsa dei brufoli. In questo caso risulta molto efficace il gel di aloe vera.

Il gel di aloe vera gode di proprietà antibatteriche, antinfiammatorie e cicatrizzanti. Essendo un gel la sua applicazione oltre a essere molto semplice si caratterizza per un rapido assorbimento.

Pertanto applica il gel di aloe vera direttamente sui brufoli massaggiando delicatamente. Per poter ottenere dei risultati in tempi rapidi compra un gel di aloe vera che contenga almeno il 90% di puro gel di aloe.

come eliminare i brufoli

Come togliere i brufoli sulle guance

I brufoli sulle guance generalmente sono molto arrossati e si presentano come delle vere e proprie pustole che a volte possono risultare molto dolorose. Oltre a non dover essere schiacciati i brufoli sulle guance devono essere trattati con molta delicatezza.

Pertanto evita, come ti abbiamo già detto, di strofinare con un asciugamano le guance, ma tampona delicatamente, e utilizza un detergente per il viso molto delicato e naturale. Inoltre assicurati che la pelle del viso entri in contatto con materiali naturali, quindi scegli un cuscino per dormire, dalle fibre naturali.

Il cuscino in fibre naturali ti aiuterà a prevenire le irritazioni e la comparsa di brufoli sulle guance. Inoltre un ottimo rimedio che funziona molto bene è l’olio essenziale di lavanda che oltre a lenire l’arrossamento dei brufoli risulterà molto efficace nel velocizzare il processo di cicatrizzazione dei brufoli.

Pertanto diluisci in un cucchiaino di olio di oliva o di olio di mandorla 3-4 gocce di olio essenziale di lavanda e applica questa miscela direttamente sui brufoli utilizzando un cotton fioc o un dischetto di cotone.

Come togliere i brufoli dalla schiena

Non sono pochi gli uomini che soffrono di brufoli sulla schiena.

I brufoli sulla schiena oltre ad essere antiestetici spesso provocano dolore e non sono per niente piccoli.

Pe eliminare definitivamente i brufoli sulla schiena, innanzitutto utilizza un bagnoschiuma neutro delicato a base di tensioattivi naturali. Dopo la doccia per idratare e purificare la pelle puoi utilizzare il gel di aloe vera a cui puoi aggiungere 2-3 gocce di olio essenziale di tea tree o olio essenziale di lavanda.

Come togliere i brufoli in un giorno

Se noti un brufolo nuovo sul viso e vuoi eliminarlo il prima possibile puoi utilizzare un rimedio della nonna a basa di sale marino e applicare degli impacchi di acqua e sale. Scalda dell’acqua in un pentolino e aggiungi un cucchiaio di sale.

Applica questa soluzione salina aiutandoti con un dischetto di cotone o con un cotton fioc direttamente sul brufolo di modo tale che possa eliminare i batteri contenuti all’interno del brufoli e favorire la sua scomparsa.

Come eliminare i brufoli: sfatiamo il mito del dentifricio

Avrai notato, che tra i rimedi naturali che funzionano meglio, non ti abbiamo proposto il dentifricio.

Non sono pochi gli uomini e le donne che ricorrono al dentifricio, soprattutto quando il brufolo fa la sua comparsa sul viso. In realtà, l’utilizzo del dentifricio non apporta nessun beneficio e rischia spesso di peggiorare la situazione.

Pertanto per quanto possa sembrare un rimedio molto pratico e veloce in realtà non ti aiuterà ad eliminare i brufoli in qualunque zona del corpo si trovino. Utilizza rimedi naturali o creme specifiche che hanno un’azione antibatterica e antinfiammatoria come quelli che ti abbiamo indicato in precedenza.

Ultime considerazioni sui brufoli

Quando noti o avverti la comparsa di un brufolo evita di schiacciarlo.

Adotta piuttosto gli accorgimenti che ti abbiamo indicato in precedenza e affidati ai rimedi naturali tra quelli che ti abbiamo proposto.

Ricorda che nel caso dovessi avere la pelle particolarmente sensibile e soprattutto se dovessi notare di non trarre nessun beneficio dai rimedi naturali provati è necessario fissare il prima possibile un appuntamento dal dermatologo che risalendo alle cause ti consiglierà la cura più corretta.

Non posticipare di molto un controllo dal dermatologo, in quanto ti ricordiamo che l’acne curata in tempo ha molte possibilità di guarire completamente e diventare un lontano ricordo.

Leggi articolo su:

Brufoli Enormi: cosa Devi e Non Devi fare!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here