strane bolle sul corpo

Le bolle sul corpo nella maggior parte dei casi comportano molto prurito e spesso evitare di grattarsi diventa quasi impossibile.

Le cause che comportano la comparsa all’improvviso di strane bolle sul corpo sono diverse. Proprio per questo motivo è importante risalire ai fattori che hanno comportato il loro sviluppo per poi applicare il rimedio più corretto.

In questo articolo ti spiegheremo che cosa sono le bolle sul corpo, quali sono le cause che comportano la loro comparsa e quali sono i rimedi naturali da applicare che funzionano meglio contro il prurito e il rossore.

Bolle sul corpo di cosa si tratta

Le bolle sul corpo quasi sempre compaiono all’improvviso. In linea generale si avverte prima il prurito che nella maggior parte dei casi è irrefrenabile e dopo si nota la presenza di alcune bolle che con il passare delle ore potrebbero aumentare e comparire in diverse zone del corpo fino ad avere a che fare con bolle su tutto il corpo.

Generalmente la comparsa delle bolle sul corpo provoca non poco allarmismo, in realtà generalmente non indicano nessuna patologia particolarmente grave, ma è necessario consultare il prima possibile il medico di modo tale che si possa risalire alla diagnosi corretta il prima possibile.

Quali sono i sintomi delle bolle sul corpo

Le bolle sul corpo comportano molto prurito, a volte bruciore. Possono comparire per poi scomparire dopo poche ora o durare per giorni o settimane.

La loro durata generalmente è strettamente legata alla causa che le ha scatenate. Rivolgersi ad un medico quando si hanno le bolle sul corpo è fondamentale in quanto a volte diventa necessario eseguire dei test specifici per stabilire che si tratti o meno di un’allergia.

Quali sono le cause che comportano la comparsa delle bolle sul corpo

I fattori che comportano la comparsa e lo sviluppo di bolle e prurito sul corpo possono essere diversi. Le cause delle bolle pruriginose sul corpo non vanno assolutamente sottovalutate o prese alla leggera.

Al contrario meritano molta attenzione, perché risalire alla causa certa che ha comportato la loro comparsa significa applicare il rimedio corretto o iniziare una cura farmacologica mirata e in grado di debellare il problema.

Orticaria

L’orticaria compare all’improvviso e si caratterizza per la presenza di ponfi più o meno rossi molto pruriginosi. In questo caso si tratta di bolle pruriginose sul corpo dal colore rosso.

Possono svilupparsi a livello superficiale o essere posizionati sotto la cute. In questo articolo puoi trovare informazioni circa le cause dettagliate che comportano lo sviluppo dell’orticaria.

Resta il fatto che molto spesso quando si ha a che fare con le bolle sul corpo si tratta proprio di orticaria. In questo caso è fondamentale fissare il prima possibile un appuntamento con il proprio medico di modo tale che possa risalire alla causa che ha comportato lo sviluppo dell’orticaria e prescrivere la terapia farmacologica più adeguata.

Allergia o intolleranza alimentare

Alcune volte le bolle sul corpo compaiono a causa di alcuni alimenti che provocano una reazione avversa che si sviluppa per una risposta immunitaria specifica.

Nello specifico viene rilasciata dal corpo istamina che a sua volta provoca la comparsa di ponfi o bolle sul corpo. In questo caso può trattarsi di un’intolleranza o di un’allergia alimentare.

Gli alimenti che possono provocare un’intolleranza o un’allergia alimentare sono uova, cioccolato, crostracei e latte. Naturalmente non sono gli unici, infatti esistono anche intolleranze alimentari alla pesca, ai pomodori, alla mela, alla pera o al kiwi, anche se sono meno frequenti.

Intolleranza ad un farmaco

Alcune volte si comincia ad avvertire prurito, per poi notare delle bolle sul corpo e ci si chiede il perché. Se stai assumendo un farmaco, le bolle sul corpo potrebbero essere una reazione al farmaco. Pertanto è fondamentale chiedere un consulto al proprio medico che ti indicherà se continuare o sospendere il farmaco.

bolle sul corpo

Rimedi efficaci contro le bolle sul corpo

Quando si ha a che fare con le bolle sul corpo il prurito è irrefrenabile, e come ti dicevamo prima, grattarsi diventa quasi impossibile. I rimedi naturali si rivelano molto efficaci nel risolvere o alleviare il prurito.

Amido di riso

La prima cosa che puoi fare quando noti bolle rosse sul corpo è quello di fare un bagno tiepido a base di amido di riso.

Pertanto riempi la vasca di acqua tiepida e aggiungi due o tre cucchiai di amido di riso. L’amido di riso oltre ad ammorbidire la pelle donerà sollievo al prurito e lenirà il rossore delle bolle.

Bicarbonato di sodio

Molto efficace anche un bagno tiepido a cui potrai aggiungere 1 o 2 cucchiai di bicarbonato di sodio. Il bicarbonato di sodio è un portentoso antibatterico e antinfiammatorio in grado di lenire il rossore delle bolle e portare sollievo al prurito.

L’ideale, quando si ha a che fare con le bolle sul corpo, è alternare un bagno a base di amido di riso con uno a base di bicarbonato di sodio.

Ti abbiamo parlato del bicarbonato di sodio in questo articolo:Bicarbonato di sodio un alleato quotidiano. Qui troverai informazioni utili e dettagliate che ti permetteranno di utilizzare il bicarbonato di sodio in svariate situazioni risolvendo molti fastidi.

Hai prurito o rossore sulla pelle e non sai cosa fare? 

Scopri come ottenere sollievo dal rossore, bruciore e prurito cutaneo grazie ad una nuovissima formula naturale a base di 3 principi attivi che agiscono fin dalla prima applicazione.

Non perdere tempo e Usa DERMOFITOSOMA3: IL SOLLIEVO NATURALE DALL'IRRITAZIONE LOCALE!

dermofitosoma3 come si ordina​​​​​​​​<<<ORDINA SUBITO DERMOFITOSOMA3 OGGI A UN PREZZO SUPER!>>>

Gel di aloe vera

Il gel di aloe vera è un antinfiammatorio e un cicatrizzante molto potente. Viene utilizzato soprattutto nel caso di scottature solari, ma trova largo impiego in svariate situazioni. Risulta molto efficace nel lenire il prurito oltre che il rossore. Per questo motivo quando si hanno bolle o puntini sul corpo la sua applicazione potrebbe rivelarsi risolutrice del problema. Per ottenere i risultati sperati è fondamentale comprare un gel di aloe vera che contenga almeno il 90% di gel puro di aloe. Pertanto scegli sempre un prodotto di qualità!

Gel alla calendula

La calendula gode di proprietà lenitive molto potenti e risulta molto efficace sul prurito. Pertanto sicuramente è un rimedio che può essere applicato quando si ha prurito e bolle sul corpo. L’ideale è scegliere il gel a base di calendula la cui applicazione oltre a risultare semplice è allo stesso tempo molto pratica.

Come prevenire le bolle sul corpo

Naturalmente se soffri spesso di bolle sul corpo puoi sicuramente ricorrere a degli accorgimenti che ti aiuteranno a prevenire il problema di modo tale da evitare che compaiano o si sviluppino bolle sul corpo.

Evita le docce calde

Se soffri di bolle sul corpo devi sicuramente evitare bagni caldi e docce calde. Il calore favorisce la comparsa delle bolle, pertanto è meglio prediligere bagno o docce tiepide utilizzando saponi per il corpo naturali e non aggressivi.

Non indossare abiti troppo attillati

Un altro accorgimento utile per evitare che compaiano le bollicine sul corpo è sicuramente quello di evitare di indossare abiti o pantaloni troppo attillati. È indispensabile, infatti lasciar respirare la pelle evitando di alterare il suo PH naturale. Naturalmente questa accortezza dovrà essere applicata anche se hai le bolle sul corpo.

Cosa non devi assolutamente fare quando hai le bolle sul corpo

Ti potra sembrare banale, ma se hai le bolle sul corpo non devi assolutamente grattarti. Sicuramente hai tanto prurito, così tanto che ti riuscirà molto difficile evitare di farlo. Prova ad utilizzare i rimedi che ti abbiamo consigliato prima, di modo tale da lenire il prurito ed evitare che tu ti possa grattarsi.

Purtroppo le bolle sul corpo comportano così tanto prurito che spesso sfregarle o grattarle contribuisce alla formazione di vere e proprie piaghe la cui guarIgione potrebbe essere molto lunga oltre a favorire la comparsa di cicatrici importanti e molto brutte da vedere.

Quando andare dal medico

Quando si notano delle bolle sul corpo che comportano molto prurito e rigonfiamenti della cute è necessario contattare il proprio medico il prima possibile, di modo tale che possa accertare la diagnosi e prescriverti la cura più corretta.

I rimedi naturali che ti abbiamo consigliato ti aiuteranno a ridurre il prurito e il bruciore e potranno essere applicati da subito, ma solo il medico sarà in grado di risalire alla causa certa del problema e proporti la cura migliore.

Leggi articolo su:

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here