ceretta all'inguine

Ceretta all’inguine? Ci stai pensando e non sai cosa fare? Se finita nell’articolo giusto dove troverai tutte le informazioni che ti servono per applicare correttamente la ceretta all’inguine e scegliere la ceretta più delicata e che procura meno dolore!

Con l’arrivo della stagione calda la depilazione delle zone intime diventa fondamentale soprattutto quando si vuole andare in piscina o recarsi al mare per iniziare a preparare la pelle ad una perfetta abbronzatura.

La depilazione inguine non è un tabù, soprattutto per le donne, che iniziano a depilare l’inguine sin da giovanissime.

Tuttavia è fondamentale scegliere il metodo di depilazione più corretto per evitare irritazione e la formazione di peli incarniti. Sicuramente tra i vari metodi, la ceretta all’inguine rimane la soluzione migliore.

Ceretta all’inguine quale scegliere

Quando si parla di ceretta all’inguine, la prima cosa che viene in mente è se fa così male come dicono….

Beh, in effetti non si può di certo dire che la ceretta all’inguine sia totalmente indolore e non comporti nessun tipo di fastidio. è proprio per questo motivo che diventa molto importante sapere scegliere tra le varie tipologie di cerette all’inguine presenti sul mercato. Ti spieghiamo meglio!

Il dolore innanzitutto è legato all’estrema sensibilità dell’inguine che si caratterizza per essere una zona molto delicata e facile agli arrossamenti.

Pertanto se stai pensando di fare la ceretta inguine la prima cosa che devi fare è scegliere una ceretta delicata e che possa essere applicata all’inguine in tutta sicurezza.

Noi ti consigliamo Black Waxing la rivoluzionaria ceretta nera.

Black Waxing è una ceretta delicata, naturale e indolore in grado di effettuare una depilazione rapida e completa in pochissimi minuti.

È adatta per ogni tipo di pelle, indicata soprattutto per le pelli più delicate. Proprio per questo motivo è stata da subito utilizzata da tantissimi professionisti e finalmente adesso è disponibile online e pertanto può essere acquistata comodamente da casa.

ceretta indolore

Clicca qui e Scopri la Black Waxing direttamente dal Suo sito ufficiale!

Black Waxing si distingue da tutti gli altri tipi di cerette per tre caratteristiche che non sono da poco:

  • Completamente indolore
  • Idrata la pelle mentre depila
  • Rallenta la crescita

Le opinioni che abbiamo trovato sul web su questo prodotto sono molto buone, e la maggior parte delle donne che ha provato il prodotto oltre ad essersi trovata bene si ritiene più che soddisfatta del prodotto e consiglia di provarla.

È importante ovviamente affidarsi e scegliere una ceretta nera di qualità, originale proprio per questo motivo ti abbiamo indicato il sito ufficiale del prodotto. Con l’arrivo dell’estate Black Waxing propone una promozione molto vantaggiosa che ti permetterà, di risparmiare e ricevere a casa tua il prodotto senza costi aggiuntivi.

Clicca Qui e Acquista la BLACK WAXING oggi IN OFFERTA!

Come si applica la ceretta alle zone intime

Quando si pensa di fare la ceretta all’inguine spesso, si ha paura di commettere errori come quello di non strappare nel verso giusto la ceretta provando moltissimo dolore.

In realtà applicare la ceretta in maniera corretta non è poi così difficile. Basta seguire questi tre semplici passaggi!

  • Esfolia la pelle

Prima di effettuare la ceretta sicuramente è fondamentale lavare molto bene la zona e applicare uno scrub delicato sull’inguine. Lo scrub dovrà essere applicato due giorni prima della depilazione.

  • Accorcia i peli

Se i peli all’inguine sono molto lunghi, per fare in modo che la depilazione avvenga in maniera corretta e non comporti eccessivo dolore è necessario accorciare i peli utilizzando una semplice forbicetta.

  • Applica la ceretta

A questo punto non ti resta che applicare la cera lavorando su piccole zone di modo tale da effettuare una depilazione precisa e che non procuri molto dolore.

  • Applica una crema idratante e lenitiva

Massaggia l’inguine con una crema idratante e lenitiva di modo tale che l’arrossamento della pelle duri solo poche ore e evitando che compaiano puntini o peli incarniti.

Non sottovalutare questo passaggio, in quanto la zona dell’inguine è molto delicata e molto spesso nonostante venga applicata la ceretta in maniera corretta si caratterizza per la comparsa di puntini pustole o peli incarniti che comportano non pochi fastidi e a volte anche dolore.

A proposito delle irritazioni e dei brufoletti che possono comparire sull’inguine, ti consigliamo di leggere il nostro articolo su:Brufoli inguine: cause, rimedi e prevenzione! dove troverai informazioni preziose per curare e prevenire il problema.

Ceretta all’inguine varie tipologie

Molto probabilmente lo sai già, ma tramite questo articolo vogliamo ricordarti che prima di effettuare la ceretta è fondamentale che tu scelga la forma che vuoi dare al tuo pube.

Spesso questa scelta è strettamente collegata all’età, ma resta il fatto che rimane una scelta molto soggettiva e del tutto personale.

Innanzitutto, ci teniamo a precisare che qualunque forma di depilazione sceglierai devi sempre effettuare un’igiene intima quotidiana accurata e costante, scegliendo un detergente che rispetti il PH della tua pelle senza aggredire la cute e comportando la formazione di irritazioni e infiammazioni.

Molto spesso infatti si può avere a che fare con brufoli localizzati sulla vagina e in questo caso intervenire in maniera tempestiva è importante. Raccogli informazioni merito leggendo la nostra guida:Brufoli vaginali: come curarli!

Tornando alla forma del pube che puoi scegliere di modo tale che la ceretta all’inguine possa soddisfare il tuo gusto e le tu esigenze, se sei una giovanissima puoi optare per una depilazione del pube completa, la così detta ceretta brasiliana.

Si tratta di una depilazione completa, della vulva, dell’ano e dei glutei. Naturalmente pur utilizzando una ceretta specifica e delicata come la ceretta che ti abbiamo indicato prima, la ceretta brasiliana è sicuramente indicata per chi ha una soglia del dolore abbastanza alta.

Un’altra possibilità è la depilazione alla francese che prevede la depilazione completa della vulva ad eccezione di una striscia sottile sul pube.

In ogni caso la depilazione che va per la maggiore è la depilazione all’americana: in questo caso la ceretta all’inguine prevede una scollatura molto ampia lasciando un triangolo sulla zona del pube.

Nel caso di una donna matura che si avvicina alla menopausa, in linea generale sconsIgliamo una depilazione completa del pube in quanto con il passare del tempo i peli pubici tendono a diminuire e a subire una depigmentazione.

Pertanto in questo caso è fondamentale effettuare una ceretta all’inguine soft che punta a mantenere ordinata la zona.

Perché e quando affidarsi a un professionista per la depilazione dell’inguine

Se stai cercando informazioni sulla ceretta all’inguine, ma è la tua prima volta e fondamentale ti consigliamo di affidarti ad un professionista, ossia ad un’estetista che con la sua esperienza oltre a consigliarti saprà prendersi cura di te riducendo il livello del dolore.

Se pensi che potresti sentirti a disagio, puoi sempre chiedere aiuto ad una tua amica esperta della faccenda, di modo tale che tu possa imparare ad applicare la ceretta in maniera autonoma e a poterla fare a casa risparmiando tempo e denaro.

Ricorda che non sono poche le donne che ricorrono al rasoio, proprio perché la prima depilazione all’inguine l’hanno applicata a casa senza avere esperienza e pratica di conseguenza provando molto dolore e irritandosi particolarmente.

Come ti abbiamo indicato prima, fare la ceretta all’inguine a casa è possibile e non è difficile, ma è importante farlo correttamente e nel caso non si abbia molto esperienza chiedere aiuto ad un’amica. In questo modo imparerai più facilmente prendendoti cura di te stessa!

Non fermarti qui! Dai un’occhiata alla nostra lista di articoli che ti proponiamo:

Oppure scegli l’articolo che più ti interessa visitando la nostra pagina completamente dedicata alla bellezza:CLICCA QUI!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here