Come piastrare i capelli uomo

 

I capelli crespi sono stati sempre un problema, in particolare per gli uomini, in quanto la loro difficile messa in piega ha sempre vincolato il taglio dei capelli. Inoltre dare una forma ai capelli lisci o ricci, non è sempre così semplice! Fortunatamente questo problema non esiste più! Oramai l’uomo può scegliere il taglio di capelli che preferisce basandosi esclusivamente su ciò che gli piace di più, sulla forma del viso e sui lineamenti.

Prima di spiegarti “Come piastrare i capelli uomo” ti ricordiamo alcuni articoli dove troverai informazioni preziose e consigli per scegliere il taglio giusto ed avere un look perfetto:

Infatti anche se hai i capelli crespi, difficile da metter in posa, o sono lisci, ma non hanno la forma che vuoi più, puoi comunque optare per un doppio taglio dal ciuffo perfetto e che rispecchi i tuoi gusti e le tue necessità: basta utilizzare la piastra per capelli.

Se stavi dunque cercando un articolo che ti spiegasse “Come piastrare i capelli!” sei finito nel posto giusto.

In questo articolo ti toglieremo ogni dubbio su “Come piastrare i capelli!” elencandoti tutti i passaggi.

Come piastrare i capelli uomo tutti i passaggi

Come piastrare i capelli? Rispondiamo subito!

Di seguito troverai tutti i passaggi utili che ti permetteranno di piastrare i capelli senza rovinarli e ottenendo una piega ottimale.

Lava i capelli

Come piastrare bene i capelli? La prima cosa che devi fare è lavare i capelli. Per una piega perfetta e per utilizzare al meglio la piastra è necessario lavare i capelli. Pertanto lava i capelli come fai di solito e ricordati di utilizzare uno shampoo non aggressivo che si prenda cura dei tuoi capelli senza danneggiarli. Ricordati di scegliere lo shampoo in base al tipo dei capelli. Ad esempio nel caso dei capelli grassi o con forfora è consigliabile l’utilizzo di shampoo specifici e rimedi efficaci come ti abbiamo spiegato qui:Desquamazione cuoio capelluto: Forfora grassa e Forfora secca

Tampona i capelli delicatamente con un asciugamano

L’errore che compiono molti uomini è quello di sfregare frettolosamente i capelli con un asciugamano irritando il cuoio capellutto ed eletrizzando i capelli.

È fondamentali asciugarli delicatamente tamponando il cuoio capelluto di modo tale da facilitare l’asciugatura.

Asciuga i capelli con il phon

A questo punto puoi asciugare tutta la chioma con il phon, aiutandoti con un pettine o una spazzola e abbozzando già la forma  che hai intenzione di dargli.

Come piastrare i capelli senza rovinarli: applica uno spray termo protettore

Avrai sentito dire tante volte che la piastra rovina i capelli! Se utilizzerai una piastra di qualità e applicherai SEMPRE prima della stiratura uno spray termo protettore proteggerai i tuoi capelli, senza rovinarli e avendo un look sempre perfetto.

Pertanto quando si vogliono stirare i capelli usando la piastra è fondamentale ricorrere all’utilizzo di uno spray termo protettore. Naturalmente è necessario adottare alcuni accorgimenti precisi durante il suo utilizzo che ti indichiamo subito:

  • Applica lo spray in maniera uniforme tenendo il flacone ad almeno 5 cm di distanza;
  • Applica lo spray sulle lunghezze e non sulle radici che correrebbero il rischio di apparire unte o sporche. 

HEAT PROTECT è un prodotto di qualità che proteggerà i tuoi capelli dal calore della piastra senza ungere, da applicare su capelli perfetti puliti e asciutti che oltre a proteggere i tuoi capelli impedirà l’elettrificazione della tua chioma, garantendo una piega perfetta. Insomma un prodotto che non può mancare se ami avere capelli perfetti e in ordine!

heat protect spray

Scopri HEAT PROTECT! Avrai capelli sani e perfetti!

Piastra i capelli

Come piastrare i capelli velocemente? Siamo arrivati al punto in cui ti spieghiamo come si usa la piastra!

A questo punto puoi piastrare i capelli. Il trucco per una piega perfetta con la piastra comnsiste nel far passare 20 minuti circa dall’asciugatura del phon! Se non hai tempo, puoi comunque procedere subito con la stiratura.  Generalmente la piastra per scaldarsi ha bisogno di 3-4 minuti circa, pertanto ti consigliamo di accenderla per tempo e fissare la temperatura sui 190-210 gradi. La temperatura della piastra dipende dal tipo di capelli e da quanto sono spessi.

Pertanto se hai capelli crespi o molto ricci è possibile che la temperatura regolata debba superare i 200 gradi.Una volta arrivata a temperatura potrai piastrare i capelli prima verso il basso e successivamente iniziando a dargli la forma che desideri.

Se mentre piastri i capelli dovessi notare del fumo potrebbe significare che alcune ciocche sono bagnate, pertanto utilizza nuovamente il phon per asciugarle bene e riprova a stirarle con la piastra.

come piastrare i capelli ricci

Come piastrare i capelli senza rovinarli: scegli la piastra giusta

Pe evitare di rovinare i capelli è fondamentale utilizzare uno spray termo protettore, come ti abbiamo detto prima e scegliere la piastra giusta. Considera che la piastra andrebbe utilizzata una o due volte a settimana. Se sei un amante dei capelli perfetti e hai la necessità di utilizzare la piastra molto spesso scegli una piastra rivestita in ceramica o titanio che sia munita di un regolatore di temperatura. Così facendo potrai piastrare i capelli più spesso evitando di rovinarli e mantenendo un look perfetto.

La migliore piastra attualmente in commercio è LA PIASTRA GHD, facile e rapida nell’utilizzo. E’ la piastra preferita delle donne , ma che si è rivelata perfetta ed efficace sui capelli degli uomini grazie alla sua forma che si rivela ottimale nel caso dei capelli corti.

La piastra GHD è ideale se vuoi ottenere in poco tempo il look desiderato, perchè dotata di piastre in ceramica che permettono di far scivolare facilmente i capelli ottenendo un look impeccabile. Inoltre a livello tecnologico la piastra GHD è molto innovativa in quanto raggiunge la temperatura in un minuto e il suo cavo ruotando a 360° permette un’ampia libertà di movimento.

Clicca e Scopri la piastra GHD facilissima da utilizzare, non rovina i capelli e permette un look perfetto!

Definisci bene la piega

Dopo aver piastrato i capelli non ti resta che definire bene la piega. È un’operazione molto semplice, basta munirsi di una cera per capelli e stenderla sui capelli mettendo in risalto alcune ciocche.

Riguardo il tuo look potrebbero interessarti:

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here