tea tree oil brufoli come usarlo

Tea tree oil brufoli? Ti forniamo tutte le informazioni che ti servono! I tuoi brufoli hanno le ore contate!

I brufoli sono una condizione che spesso oltre a procurare dolore, prurito o bruciore diventano un vero e proprio motivo di disagio.

Ed ecco che comincia la ricerca su internet alla caccia del rimedio che funziona prima e meglio.

I rimedi naturali per eliminare i brufoli in maniera rapida e a volte anche definitiva sono molti, ma se hai bisogno di un rimedio efficace e che funzioni subito sei sulla pagina giusta!

Un rimedio che funziona molto bene in grado di accelerare il processo di guarigione dei brufoli è l’olio di melaleuca conosciuto come tea tree oil.

Tea tree oil perché funziona sui brufoli

Tea tree oil: brufoli che hanno le ore contate! Si è proprio così e ti spieghiamo perchè!

L’olio essenziale di melaleuca conosciuto anche come tea tree oil è portentoso e i suo utilizzi sono molti e molto diversi tra di loro: Tea tree: 30 modi per utilizzarlo

Le sue proprietà sono sorprendenti in quanto è un antibatterico, un antimicotico e un antinfiammatorio eccezionale.

Insomma un rimedio infallibile che la natura ci ha regalato e che può essere risolutivo di molti problemi o fastidi quotidiani.

Le sue proprietà rendono il tea tree oil molto efficace per eliminare e accelerare il  processo di guarigione dei brufoli.

Ti spieghiamo meglio!

Tea tree oil brufoli: come agisce sul brufolo

Ti spieghiamo esattamente cosa succede ai brufoli nel momento in cui applichi il tea tree oil.

Il tea tree oil agisce sul brufolo subito dopo l’applicazione.

Generalmente la sua applicazione non comporta nessun tipo di fastidio pertanto non avvertirai bruciore né dolore.

Sentirai solo un odore canforato e persistente, ma per niente spiacevole.

Nel momento in cui viene applicato sui brufoli il tea tree oil comincia ad agire sul brufolo e pertanto in poche ore il rossore tenderà a scomparire, il gonfiore diminuirà notevolmente e il brufolo tenderà a rimpicciolirsi e a seccarsi diventando anche più facile da nascondere con il make up.

Tea tree brufoli precauzioni fondamentali

Prima di incarti come utilizzare esattamente il tea tree oil sui brufoli dobbiamo e vogliamo mettere in evidenza alcune precauzioni fondamentali da adottare per il suo corretto utilizzo.

Il tea tree è un olio essenziale e come tutti gli oli essenziali bisogna assolutamente evitare che venga utilizzato o applicato allo stato puro in quanto potrebbe comportare delle irritazioni o arrossamenti sulla pelle.

Per questo motivo è necessario sempre diluirlo con un olio vettore o dell’acqua o miscelarlo a composti già pronti di cui ti parleremo a breve.

Tea tree brufoli: come applicarlo

Siamo arrivati al punto in cui ti spieghiamo come miscelare e applicare il tea tree oil di modo tale da poter dire il prima possibile addio ai tuoi brufoli.

Tea tree e cotton fioc

Il primo metodo di applicazione che ti indichiamo è il più classico e molto probabilmente il più gettonato.

E’ facilissimo! Basta unire 3 gocce di tea tree oil a un cucchiaino di olio di oliva o di acqua e applicare la miscela aiutandosi con un cotton fioc direttamente sul brufolo.

A questo punto dovrai lasciare agire il tea tree più a lungo possibile, ed effettuare questa operazione la sera prima di andare a letto.

Tea tree e olio essenziale di lavanda

Un altro metodo molto utile consiste nell’unire il tea tree all’olio essenziale di lavanda.

L’olio essenziale di lavanda come il tea tree oil è molto efficace sui brufoli e funziona molto bene nel portare sollievo all’acne.

Pertanto la loro unione risulta essere miracolosa.

Basta aggiungere 2 gocce di olio di lavanda a due gocce di olio di tea tree e unire un cucchiaino di acqua o di olio di oliva.

A questo punto l’applicazione avviene nello stesso modo che ti abbiamo indicato prima.

Basta aiutarsi con un cotton fioc e applicare la miscela direttamente sui brufoli facendola agire il più a lungo possibile.

Tea tree e gel aloe vera

Un altro metodo che funziona molto e che ti stiamo per indicare è sicuramente questo. Unisci 4 gocce di tea tree ad un cucchiaio di gel di aloe vera.

Otterrai un gel portentoso in grado di disinfiammare, rimpicciolire, seccare il brufolo. Questo metodo risulta essere più delicato rispetto ai precedenti, ma funziona in egual modo.

E’ indicato soprattutto per chi ha una pelle molto delicata e sensibile.

Tea tree oil e bicarbonato di sodio

Questa che ti stiamo per proporre è un unione di due rimedi perfetta.

Del bicarbonato di sodio ne abbiamo parlato in maniera dettagliata qui e abbiamo messo in evidenza tutte le sue caratteristiche principali e portentosi.

Quando si notano dei brufoli o semplicemente si ha la pelle grassa si può applicare questa maschera che stiamo per proporti una volta alla settimana.

Unisci a due cucchiai di bicarbonato di sodio 10 gocce di olio tea tree oil  e un po’ di acqua e unisci bene i due rimedi.

Applica questa miscela corposa sul viso e lasciala agire per almeno dieci minuti.

La sua azione purificante favorirà la normale pulizia del viso accelerando il processo di guarigione dei brufoli.

tea tree oil per i brufoli come applicarlo

Due modi alternativi per utilizzare il tea tree oil per brufoli

Vogliamo indicarti due altri modi per utilizzare e applicare sul viso il “tea tree oil per i brufoli” che si rivelano molto efficaci e utili per combattere la pelle grassa che tende a sporcarsi facilmente.

Entrambi questi metodi (come tutti quelli proposti in precedenza) è preferibile che vengano applicati la sera prima di andare a dormire perché le pelli maggiormente sensibili di giorno a contatto con la luce del sole e dopo aver applicato il tea tre oil potrebbero arrossarsi.

Unisci il tea tree oil al detergente per il viso

Se noti brufoli sul viso e hai la pelle mista o grassa sicuramente la prima cosa che devi fare è detergere correttamente la tua pelle facendo in modo che si sporchi il meno possibile di modo tale da evitare la comparsa di punti neri o brufoli.

Ti stai chiedendo se esiste un sapone tea tree oil? La risposta è: “Puoi farlo tu”!

Ti spieghiamo come! E’ semplicissimo!

Puoi unire alla quantità di detergente per il viso che usi abitualmente 1 o 2 gocce di tea tree oil e lavare il viso come fai di solito.

Fai attenzione ad alcune parti del viso come gli occhi. La pelle dopo pochi giorni risulterà più pulita, i brufoli tenderanno a seccarsi e la pelle risulterà meno oleosa e tenderà a sporcarsi di meno.

Unisci il tea tree oil alla crema che utilizzi per il viso

Tea tree oil contro i brufoli? Assolutamente si! Il tea tree può combattere i brufoli e ti suggeriamo un altro metodo molto utile!

Un altro metodo molto utile consiste nell’unire una goccia di tea tree oil ad una noce di crema che applichi sul viso la sera prima di andare a letto.

Così facendo aggiungerai una nuova proprietà alla tua crema che oltre ad essere idratante o anti rughe diventerà anche non comedogena sfavorendo la comparsa di impurità e quindi la comparsa e lo sviluppo di brufoli e punti neri.

Tea tree oil brufoli sottopelle

I brufoli sotto il viso possono essere molto diversi. A volte sono piccoli, altre volte si ha a che fare con brufoli enormi e che procurano dolore e altre volte ancora si ha a che fare con brufoli sottopelle.

Nel caso di questi ultimi il tea tree oil è sicuramente un valido rimedio.

Puoi utilizzarlo aggiungendolo al detergente per il viso che usi abitualmente o alla tua crema quotidiana come ti abbiamo indicato in precedenza.

I brufoli spariranno abbastanza in fretta anche se l’esito dipende molto dalla causa scatenante. Per questo motivo vogliamo fare ancora alcune precisazione e darti ancora qualche consiglio.

Ultimi consigli utili sul tea tree oil brufoli

Il tea tree oil è sicuramente un rimedio portentoso che viene utilizzato per risolvere numerosi fastidi o problemi tra cui anche la comparsa dei brufoli.

Tuttavia  le cause che comportano la comparsa dei brufoli possono essere innumerevoli e alcune volte l’applicazione di un rimedio naturale non è sufficiente.

In questo specifico caso è fondamentale non ricorrere al fai da te, ma fissare il prima possibile un appuntamento con il dermatologo.

E’ fondamentale, non sottovalutare l’importanza di una visita specialistica, in quanto potrai risolvere il problema una volta per tutte e il prima possibile impedendo che la situazione peggiori.

Scopri anche:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here