Come far passare la febbre rimedi

Quante volte ti è capitato di pensare a “Come far passare la febbre” mentre eri sul divano febbricitante, con mal di gola, tosse o raffreddore?

La febbre consiste in un aumento della temperatura corporea che supera i 37° ed è una risposta immunitaria che attiva l’organismo per difendersi dai virus.

Nella maggior parte dei casi la febbre non necessita dell’intervento del medico, ma è opportuno ricorrere ad accorgimenti e rimedi utili a sopportare la febbre e a farla abbassare quando necessario. Nella maggior parte dei casi la febbre si risolve spontaneamente dopo 3 –4 giorni. Insomma deve fare il suo corso!

In questo articolo ti spiegheremo cosa puoi fare quando hai la febbre e come affrontarla al meglio.

Come far passare la febbre: sintomi

Molto spesso quando si ha la febbre oltre all’aumento della temperatura corporea si avvertono altri sintomi come:

  • fiacchezza
  • stanchezza
  • ossa rotte

Inoltre a volte oltre ad avere la febbre si avvertono altri fastidi o dolori come:

  • mal di gola
  • raffreddore
  • tosse
  • mal di testa
  • inappetenza

Infatti i virus spesso comportano una sintomatologia complessa che risulta difficile da sopportare e ci si ostina a far abbassare la febbre. In realtà, come ti dicevamo prima, grazie alla febbre il corpo sconfigge i virus e una volta vinta la battaglia sintomi come mal di gola, tosse o mal di testa svaniscono.

in ogni caso esistono dei rimedi naturali molto efficaci che funzionano come dei veri antinfiammatori e che aiutano a sopportare dolori o fastidi. Alcuni rimedi se applicati o assunti correttamente si rivelano risolutori velocizzando il processo di guarigione. A questo proposito potrebbe essere molto utile leggere e approfondire i seguenti argomenti:

Come posso far passare la febbre velocemente: accorgimenti utili

Quando si ha la febbre come ti abbiamo accennato prima è necessario munirsi di pazienza e ricorrere ad alcuni accorgimenti che ti aiuteranno a sopportare meglio la febbre anche la febbre alta e guarire in maniera più veloce.

Lascia che la febbre faccia il suo corso!

Come far passare la febbre? o Come far abbassare la febbre? Continui a chiedertelo? Ti rispondiamo subito: “Lascia che la febbre faccia il suo corso e il suo dovere!”.

La maggior parte delle persone quando hanno la febbre si allarmano e ricorrono subito all’utilizzo di farmaci utili per abbassare la febbre. In realtà la temperatura corporea che supera i 37 gradi è un meccanismo che attiva il nostro organismo per combattere al meglio i virus, pertanto l’ideale sarebbe resistere e abbassarla solo quando supera i 38,5 gradi. Pertanto rassegnati all’idea di avere la febbre, sdraiati sul divano e accetta il fatto di avere la febbre come un fenomeno del tutto normale del tuo organismo che ti aiuterà a guarire.

Misura la febbre ogni 2-3 ore

Nonostante la febbre sia un fenomeno del tutto normale è necessario tenerla sempre sotto controllo e monitorarla quando è il caso. Pertanto un  consiglio molto utile consiste nel misurare la temperatura corporea ogni due o tre ore e quando supera i 38,5 gradi ricorrere a rimedi efficaci che favoriscono il suo abbassamento.

Cura la tua alimentazione con attenzione

Quando si ha la febbre, generalmente sia ha poco appetito, a volte addirittura si ha a che fare con una vera e propria inappetenza. Anche questo fenomeno è da considerarsi del tutto normale e proprio per questo motivo è fondamentale ascoltare il proprio corpo e limitare l’assunzione di cibo. Prediligi dunque frutta e verdura e cibi semi solidi ricchi di carboidrati come minestre, purè e brodo di pollo. Da evitare alimenti particolarmente pesanti che renderebbero la digestione faticosa come cibi grassi, o ricchi di zuccheri.

Non indossare abiti pesanti

Quando si ha la febbre è fondamentale non utilizzare abiti pesanti. Abiti troppo pesanti o fatti di materiale sintetico impediscono la dispersione del calore. Pertanto l’ideale è indossare dei capi di cotone che lascino respirare la  pelle e permettano una corretta termoregolazione delle temperatura corporea.

Bevi tanto

Quando si ha la febbre è importante bere per mantenere il corpo idratato e impedire che si disidrati. Proprio per questo motivo si consiglia di bere molta acqua e assumere allo stesso tempo succhi e tisane.

Effettua spugnature tiepide

Se la febbre aumenta e vuoi provare ad abbassarla puoi effettuare delle spugnature tiepide sulla fronte cambiandole ogni 15 minuti circa. L’ideale sarebbe bagnare di continuo anche altre zone del corpo come le caviglie e i polsi.

Molto utile nell’abbassare la febbre anche un bagno tiepido al quale puoi aggiungere 10 gocce di olio essenziale di lavanda che favoriranno il relax.

Non coprirti eccessivamente

Come fa passare la febbre? Evita di coprirti eccssivamente.

Un errore che commettono in tanti, è quello di utilizzare una o più coperte, ma al contrario per combattere la febbre è importante non coprirsi eccessivamente.

Come prevenire la febbre

Prima di rispondere alla domanda”Come far passare la febbre” vogliamo mettere in evidenza che è possibile prevenire la febbre. Nella maggior parte dei casi ci sia ammala quando si è molto stanchi e affaticati. Proprio in queste situazioni un integratore naturale può aiutare il tuo organismo rinforzando il sistema immunitario e prevenendo la febbre.

IMMUNE NU protegge il nostro corpo, rinforzando il sistema immunitario e difendendolo da affaticamento, stanchezza, stress e cambiamenti di stagione che molto spesso sono l’anticamera di mal di gola, tosse, raffreddore e febbre.

immune nu

Scopri come proteggerti dai mali di stagione e non avrai più la febbre!

Come far passare la febbre rimedi naturali

Naturalmente quando si ha la febbre, e questa non comporta nessun tipo di complicazione, ma è semplicemente legata ai mali di stagione sicuramente si può ricorrere ad alcuni rimedi naturali che molte volte si rivelano risolutori e accelerano il processo di guarigione.

Come abbassare subito la febbre con il basilico

Il basilico è un antinfiammatorio naturale e agisce molto bene sulla febbre facendola abbassare. Se non ne puoi più della febbre, prepara una tisana a base di basilico. Fai bollire un pentolino di acqua e lascia in infusione 10 foglie di basilico e un pezzetto di radice di zenzero. Dopo circa 15 minuti versa la tisana in una tazza e se vuoi addolcisci con il miele. La temperatura corporea si abbasserà.

Come abbassare la febbre alta con la menta

La menta è rinfrescante e fa abbassare la febbre, anche la febbre alta. Pertanto lascia in infusione, per circa 15 minuti, in una tazza di acqua bollente un po’ di menta tritata e aggiungi del miele. Bevi questa tisana per 3-4 volte al giorno e velocizzerai la guarigione.

Echinacea previene e abbassa la febbre

Come far abbassare la febbre? L’echinacea ti aiuta a prevenirla e a combatterla!

L’echinacea è molto efficace nel rinforzare il nostro sistema immunitario. Allo stesso tempo risulta molto utile quando si ha la febbre in quanto aiuta l’organismo a combattere meglio le infezioni e le infiammazioni. Basta assumere 30-40 gocce di tintura madre di echinacea 2 volte al giorno.

Come fare abbassare la febbre con la Vitamina C

Come l’echinacea anche la vitamina C aiuta e fortifica il sistema immunitario combattendo più velocemente le infezioni. Pertanto se ha la febbre potrebbe essere molto utile assumere cibi contenenti vitamina c o un integratore.

Come far abbassare la febbre con la curcuma

La curcuma si rivela utile in tantissime situazioni tra cui anche in caso di febbre. Ti abbiamo già parlato in maniera approfondita della curcuma: Curcuma: 5 incredibili benefici. La curcuma gode di proprietà antibatteriche e antivirali favorendo la guarigione ed aiutando l’organismo a riprendersi.

Zenzero per abbassare la febbre

Lo zenzero oltre ad essere un antivirale e un antiinfiammatorio aiuta il corpo a regolare la temperatura corporea abbassando la febbre.

È facilissimo da preparare basta far bollire un pentolino di acqua e aggiungere un pezzo di radice di zenzero da lasciare in infusione per almeno 15 minuti. Puoi addolcire la tisana con del miele. Assumerla 3 o 4 volte al giornio quando si ha la febbre aiuta ad abbassare la febbre.

Scopri come proteggerti dai mali di stagione e non avrai più la febbre!

Tisane che aiutano ad abbassare la febbre

Se sei un amante delle tisane, o hai la febbre e non sai cosa fare per abbassarla sappi che molte erbe officinali aiutano a far scendere la febbre. Oltretutto sono tisane che molto spesso si hanno nella dispensa e che possono esserti molto utili in questa situazione. Ti indichiamo subito quali sono.

Camomilla: la maggior parte delle volte viene bevuta perché favorisce il relax e il sonno in realtà le sue proprietà sono innumerevoli tra cui antinfiammatorie e analgesiche che risultano efficaci se vuoi abbassare la febbre.

Origano: l’origano ha proprietà antibiotiche e antinfiammatorie per cui potrebbe esserti d’aiuto e rivelarsi un vero e proprio tocca sana bere due o tre tisane a base di origano.

Tiglio: possiede proprietà antinfiammatorie anche questa spezia favorisce l’abbassamento della febbre.

Come far passare la febbre e quando chiamare il medico

Se la febbre non supera i 38,5 gradi e durante la giornata tende ad abbassarsi puoi ricorrere ai rimedi naturali e agli accorgimenti che ti abbiamo indicato e aspettare che faccia il suo corso. Ma se la febbre dovesse essere molto alta e durare più di 4 giorni è necessario chiamare il medico. In ogni caso qualora volessi curare la febbre tramite l’utilizzo dei farmaci non fare di testa tua e consulta sempre il tuo medico curante che saprà indicarti la cura farmacologica più opportuna e corretta.

Scopri quali sono gli antibiotici e gli antinfiammatori naturali utili per stare bene e sentirsi meglio:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here