Come eliminare le macchie dei brufoli rimedi

Come eliminare le macchie dei brufoli?

I brufoli sono molto fastidiosi e può capitare che, dopo la loro comparsa, rimangano sul viso delle macchie antiestetiche.

Spesso questo si verifica perché si ha la cattiva abitudine di schiacciare i brufoli o di spremerli.

Quindi, quando i brufoli scompaiono dalla pelle, lasciano dei segni, davvero difficili da eliminare.

Tuttavia, se vuoi sapere come eliminare le macchie dei brufoli dal viso, prova a seguire i nostri consigli, che ti diranno esattamente come eliminare le macchie sul viso dei brufoli.

Andiamo più nei dettagli e verifichiamo quali sono tutti i trattamenti possibili contro le macchie dei brufoli, ricorrendo sia a quelli medici che ai classici rimedi naturali, che possono essere a volte molto utili.

Naturalmente ti raccomandiamo di chiedere sempre consiglio al tuo medico di fiducia oppure di rivolgerti ad un dermatologo specializzato per sapere come eliminare le macchie dei brufoli.

4 rimedi naturali per eliminare le macchie dei brufoli

Se vuoi sapere come eliminare le macchie dei brufoli, tieni presente che hai la possibilità di rivolgerti anche all’uso di prodotti naturali.

Questi spesso si rivelano davvero molto utili, se utilizzati anche contemporaneamente ai trattamenti medici consigliati dal tuo dermatologo.

1) Il cetriolo

Il succo di cetriolo, ha un effetto evidente contro le macchie dei brufoli. Basta schiacciare mezzo cetriolo e unirlo all’albume di un uovo. A questo bisognerà applicare la miscela sul viso in particolare insistendo sulle zone dove vi sono le macchie causate dai brufoli e tenerlo in posa per 10 minuti circa. A questo punto basterà risciacquare il viso con dell’acqua tiepida.

2) La patata

Lo stesso effetto è attribuito al succo di patata, grazie al suo abbondare di sostanze come potassio, cloro, zolfo e fosforo. Basta passare sul volto una fetta di patata cruda e i risultati che potresti ottenere ti potrebbero sorprendere.

3) Il pomodoro

Il pomodoro funziona molto bene contro le macchie da brufolo. Applicarlo è semplice e veloce in quanto basta strofinare sul viso il pomodoro e lasciare in posa per circa 10 minuti.

Infine basta risciacquare la pelle con acqua tiepida.

4) Il limone

Un effetto particolarmente importante è attribuito al succo di limone, con il quale si possono tamponare le macchie, dopo aver imbevuto un batuffolo di cotone. Il succo di limone sulla pelle deve essere lasciato in posa per 15 minuti.

Contemporaneamente puoi passare anche fettine di patate dolci o di cetriolo, per lenire l’infiammazione della pelle. Lava poi la pelle con acqua tiepida e tamponala delicatamente.

I trattamenti medici su come eliminare le macchie dei brufoli

Come eliminare le macchie dei brufoli?

Vediamo alcuni trattamenti che può consigliare il medico di fiducia, quando ti rivolgi a lui per sapere come eliminare le macchie dei brufoli.

Naturalmente il medico ti consiglierà il trattamento più adatto al tuo caso specifico, dopo aver valutato anche il tuo tipo di pelle.

Non tutti i fototipi sono uguali, per cui bisogna stare molto attenti e scegliere quello giusto, per avere la possibilità di ottenere un effetto efficace.

I prodotti schiarenti

Se sei alla ricerca di un metodo per sapere come eliminare le macchie dei brufoli, rivolgendoti al dermatologo, quest’ultimo ti può consigliare dei prodotti da applicare a livello topico che hanno un effetto schiarente.

Devi prestare molta attenzione, perché questi prodotti che hanno come obiettivo quello di schiarire la pelle si possono trovare anche nei supermercati.

Però devi badare alla qualità ed eventualmente rivolgerti ad un negozio specializzato in prodotti cosmetici.

Molti li utilizzano come metodi utili per sapere come eliminare le macchie rosse dei brufoli, però sono sempre prodotti da usare con estrema cautela, perché se non sono di qualità possono essere piuttosto irritanti, esercitando un’azione aggressiva sulla cute.

Il dermatologo può darti anche dei consigli per rendere le macchie meno evidenti attraverso l’uso di specifici cosmetici.

Quei trattamenti a base di prodotti che hanno come obiettivo quello di schiarire la pelle devono essere fatti sotto controllo medico, perché sono realizzati molto spesso a base di veri e propri farmaci.

I prodotti a base di collagene

A volte il problema principale lasciato dai brufoli riguarda un effetto della pelle molto antiestetico, perché la cute appare invecchiata.

Ecco perché potrebbero essere utili i prodotti a base di collagene.

Se questi vengono usati in maniera corretta, non solo eliminano le macchie rendendo la pelle più elastica.

Infatti questi prodotti possono dare alla pelle anche un aspetto più giovanile, prevenendo la formazione delle rughe.

Sono dei prodotti molto utili anche per prevenire la comparsa delle cicatrici.

Esistono anche delle iniezioni a base di collagene, ma, oltre ad essere molto costose, possono determinare anche effetti collaterali come reazioni allergiche.

La micro dermoabrasione

Quindi, come eliminare le macchie dei brufoli?

Sotto consiglio medico si può fare ricorso alla micro dermoabrasione.

Questo procedimento consiste in una sorta di levigatura della pelle, che viene effettuata facendo ricorso a dei cristalli di ossido di alluminio.

Oltre a questi agenti vengono utilizzati anche prodotti abrasivi, come i granuli di silicio.

È un metodo di solito efficace, perché può aiutare a schiarire le macchie, dà una certa lucentezza al viso e favorisce la ricrescita di pelle nuova.

Naturalmente anche in questo caso è escluso il fai da te, perché ci si deve rivolgere sempre ad un esperto.

La dermoabrasione

Un altro procedimento simile è costituito dalla dermoabrasione.

È un procedimento che consiste nel rimuovere gli strati della pelle utilizzando delle spazzole metalliche che ruotano ad alta velocità.

In questa maniera si favorisce la formazione di cellule cutanee nuove, che non riportano più le macchie o le cicatrici.

Anche in questo caso bisogna rivolgersi ad un esperto, per evitare eventuali danni che potrebbero insorgere.

Il laser

Il laser comporta l’utilizzo di luce ad alta energia.

Questa viene utilizzata per bruciare lo strato superiore con evidenti danni della pelle.

Di solito comporta un trattamento, per la cui guarigione sono necessari dai 4 ai 10 giorni.

Anche questo può implicare alti costi.

Quanto conta l’alimentazione

Una certa attenzione deve essere riservata all’alimentazione, che deve essere ricca di cibi con antiossidanti e vitamina E.

Per questo non far mancare mai sulla tua tavola le verdure a foglia verde, le mandorle, le noci, le mele, i fagioli e i frutti di bosco.

Evita di assumere in maniera eccessiva cibi ricchi di zuccheri raffinati: questi ultimi possono aumentare l’infiammazione della pelle, possono quindi favorire la formazione dei brufoli e quindi delle macchie sulla cute.

Ricordati sempre di lavare il viso almeno due volte al giorno con acqua calda, in modo da lasciare libera la pelle dagli eccessi di sebo.

Puoi fare delle maschere naturali da applicare sul viso regolarmente.

Una di queste è quella a base di buccia d’arancia, che va grattugiata e mescolata con l’acqua, per ricavare una pasta da applicare sulle macchie.

Come prevenire le macchie dei brufoli

Sicuramente è possibile prevenire le macchie provocate dai brufoli o causate dall’acne.

E’ sufficiente seguire alcuni accorgimenti quotidiani che si potranno rivelare efficaci per prevenire segni, cicatrici o macchie sul viso.

Ti spieghiamo come fare!

Detergi il tuo viso quotidianamente utilizzando un detergente non aggressivo e specifico. Inoltre applica sempre una crema che rispetti il tuo tipo di pelle e ti aiuti a risolvere brufoli o pustole in maniera delicata ed efficace.

Per prevenire i segni, le cicatrici e le macchie sarebbe inoltre utile evitare la spremitura dei brufoli.

Qualora fosse impossibile e desiderassi eliminare il brufolo ricorda che la spremitura deve avvenire in maniera corretta per evitare infezioni e cicatrici. Questo articolo può aiutarti: Schiacciare i brufoli: come si fa e a cosa devi fare attenzione!

Approfondimenti consigliati:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here