crema per brufoli adolescenziali e per acne

Vuoi sapere qual è un’utile crema per brufoli adolescenziali?

Proprio durante l’adolescenza l’acne giovanile rappresenta davvero un problema.

I brufoli adolescenziali si manifestano spesso con una concomitante irritazione della pelle che provoca un grande fastidio.

Ecco perché molti vorrebbero avere una crema per brufoli adolescenziali, in modo da risolvere facilmente la questione.

Non è affatto difficile mettere a punto una crema per brufoli adolescenziali, specialmente se ricorri agli ingredienti che noi vogliamo suggerirti.

In adolescenza i brufoli possono comparire soprattutto per un problema di carattere ormonale, legati agli sbalzi di ormoni caratteristici di questa età.

Le zone più colpite possono essere soprattutto il viso, il collo, il petto e il dorso, aree piuttosto visibili, sulle quali avere i brufoli può creare un certo disagio, proprio per gli effetti antiestetici determinati dai foruncoli.

Scopriamo quindi come eliminarli e quale crema per brufoli adolescenziali puoi utilizzare.

Cause dei brufoli

Le cause dei brufoli possono essere differenti, ma, se consideriamo specialmente quelli che compaiono in età adolescenziale, possiamo rintracciare una ragione di carattere ormonale.

Sono proprio le alterazioni del sistema ormonale, che sono caratteristiche di questo periodo della vita, che possono portare alla formazione dei brufoli.

Di solito i foruncoli si accompagnano a pelle impura, che si contraddistingue per una certa untuosità.

A volte insieme ai brufoli possono comparire anche dei punti neri, che si formano quando i pori si dilatano.

A volte i brufoli possono essere infiammati e possono avere anche la presenza di pus.

Rimedi per contrastare i brufoli

Vogliamo fornirti una panoramica completa per sapere contro i brufoli adolescenziali rimedi utili da utilizzare.

Basta seguire innanzitutto alcune regole fondamentali che sono importanti anche per la prevenzione della formazione dei brufoli.

Ad esempio dovresti valutare sempre l’impatto a livello metabolico che gli alimenti hanno sulla cute.

In particolare dovresti limitare l’assunzione di quei cibi che causano un innalzamento della glicemia e quindi dell’insulina.

Cerca invece di consumare prodotti che apportano all’organismo vitamine, sali minerali e sostanze antiossidanti.

Mantieni sempre la pelle ben idratata.

Utilizza, se sei una ragazza, un trucco leggero e cerca di tenerlo sulla pelle il meno possibile.

Scegli cosmetici di qualità, appositamente pensati per non irritare la pelle.

Utilizza detergenti delicati, per non provocare infiammazioni.

Dopo esserti lavato, tratta delicatamente la pelle, cercando di asciugarla in maniera molto leggera, tamponandola con un asciugamano pulito.

Se ti depili, fai molta attenzione.

La depilazione condotta non in maniera corretta potrebbe provocare un vero e proprio stress alla pelle, rendendola più facilmente soggetta alle irritazioni e quindi anche più debole nel combattere eventuali infezioni.

Attraverso i consigli del tuo medico, cerca di garantire la funzionalità intestinale, di avere una flora batterica sana e di assicurarti la buona salute del fegato.

Di tanto in tanto cerca di esfoliare la pelle con scrub delicati.

Da questo punto di vista sarebbe meglio evitare il fai da te, ma rivolgerti a dei professionisti che sappiano trattare bene questi procedimenti.

Se hai brufoli, non toccarti la pelle con le mani sporche.

È molto importante infatti mantenere l’igiene della cute ed evitare che eventuali infezioni si diffondano in altre zone della pelle.

Evita anche di grattarti, strofinarti e di schiacciare i brufoli, perché in questo modo i batteri si possono espandere e corri anche il rischio che si formino delle cicatrici sulla pelle.

Rimedi naturali contro i brufoli

Come eliminare brufoli adolescenziali?

Vogliamo suggerirti alcuni rimedi naturali: brufoli spazzati in un momento con l’uso di ingredienti che non hanno derivazione chimica, ma si possono reperire facilmente anche in erboristeria.

Prima di parlarti della crema per brufoli adolescenziali, ti suggeriamo altri rimedi.

Per esempio puoi utilizzare l’olio essenziale di limone, che è utile quando i brufoli sono infiammati e soprattutto in presenza di pelle grassa e untuosa.

L’olio essenziale di limone è in grado di promuovere la formazione di nuove cellule della pelle, favorisce la cicatrizzazione e combatte l’invecchiamento cellulare.

Può essere davvero molto utile anche in presenza di smagliature o quando sulla pelle si hanno delle cicatrici lasciate dall’acne.

Un altro ingrediente naturale da tenere in grande considerazione è costituito dall’olio di nocciola.

Esso ha delle proprietà purificanti ed è in grado di rimuovere le impurità.

Ha un’azione astringente, quindi aiuta a richiudere i pori.

Inoltre si dimostra in grado di regolare la produzione di sebo.

Può essere utilizzato tutti i giorni per pulire la pelle del viso.

Ti consigliamo anche di provare l’argilla.

Ad esempio potresti fare una maschera di argilla che potrebbe dare risultati importanti contro la pelle grassa.

Spesso, quando la pelle è grassa, può capitare di non prestare attenzione all’idratazione.

Proprio per questo motivo la maschera di argilla potrebbe risultare importante per chi soffre di eccessiva produzione di sebo.

Si può applicare anche direttamente sui brufoli o sulla parte che comprende la zona tra fronte, naso e mento.

Perchè usare una crema specifica per brufoli

Quando si ha a che fare con brufoli e pustole applicare una crema specifica è fondamentale e spesso si rivela un rimedio risolutivo.

Evitare di schiacciarsi i brufoli favorendo l’insorgere di infezioni è fondamentale per evitare che rimangano segni o cicatrici.

Non solo spesso la fuoriuscita di pus durante la spremitura del brufolo provoca lo svilupparsi di altri brufoli.

Insomma si crea un vero e proprio circolo vizioso!

Come si applica una crema per i brufoli

Affinchè la crema possa apportare i suoi benefici è fondamentale la costanza.

Inoltre la crema si applica solo sul viso perfettamente lavato. Ti consigliamo dunque di detergere il viso in maniera puntuale e accurata per poi passare all’applicazione della crema.

La crema dovrà essere applicata tutti i giorni mattina e sera.

La migliore crema per i brufoli adolescenziali

Una crema che sta riscuotendo molto successo e che funziona molto bene sui brufoli è SEBORAX.

seborax acne funziona

Provarla significa dire addio una volta per tutte ai brufoli! Un prodotto innovativo che permette l’eliminazione del brufoli impedendo la sua risoluzione.

Tutte le informazioni si possono trovare sul sito ufficiale tramite il quale si può ordinare SEBORAX.

La spedizione oltre ad essere gratuita è molto veloce!

Crema naturale

Ma andiamo adesso alla crema per brufoli adolescenziali, di cui ti abbiamo parlato anche precedentemente.

Vogliamo suggerirti in particolare come fare una crema con ingredienti naturali.

Ci sono varie possibilità.

Per esempio puoi utilizzare il bicarbonato di sodio.

Non devi fare altro che mischiare un cucchiaino di acqua con un cucchiaino di bicarbonato.

Ottieni così un composto da applicare sul brufolo.

Lascia in posa per 15 minuti.

Vedrai che a poco a poco con il bicarbonato il brufolo si seccherà e tenderà a scomparire dalla pelle.

Puoi utilizzare una crema per brufoli adolescenziali a base di succo di limone.

Non devi fare altro che mischiare alcune gocce di succo di limone con dell’acqua per diluire.

Poi imbevi un batuffolo di cotone e tampona sui brufoli.

Il limone aiuta a disinfettare e, poiché ha proprietà astringenti, favorisce il seccarsi del brufolo.

Infine puoi provare con il tea tree oil, che ha proprietà antibatteriche.

Spesso infatti i brufoli si formano per un mix di sbalzi ormonali e infezioni della pelle.

Con le sue proprietà antisettiche, il tea tree oil elimina le impurità e i batteri che hanno causato l’infezione.

La crema naturale va formata mettendo insieme tre gocce di tea tree oil e un po’ di olio di mandorle.

Poi imbevi un batuffolo di cotone e massaggialo delicatamente sulla pelle interessata dai brufoli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here